Dolci alle Pere

Cotta al forno, delicatamente stufata o appena arrostita con il miele, ecco a voi la versatile regina della frutta invernale la pera! Con lo zucchero, piuttosto che con le spezie con qualunque cosa vi piaccia, la pera si sposa perfettamente con una moltitudine di aromi, dalla cannella -la mia prediletta – alla vaniglia allo sciroppo d’acero. Eccovi dunque due ricette per gustarla a pieno: Crema con le pere e frittelle di pere.

 

CREMA CON LE PERE

Ingredienti per 4 persone:

500 ml di panna liquida | 2 uova | 1 rosso d’uovo | 75 gr di zucchero semolato | 1 cucchiaino di estratto di vaniglia | 1 pera -preferibilmente Corella- affettata sottilmente | 1 cucchiaino di cannella per guarnire.

Preparazione: accendete il forno a 160 gradi e fatelo scaldare. Mettete la panna in una casseruola e portatela a bollore. Mettere le uova, il rosso, lo zucchero e la vaniglia in una tonda e sbattere con la frusta a mano, lentamente aggiungete la panna bollente e mescolate ancora. Versate la crema in 4 ciotoline da circa 370 ml cadauna, guarnite con le fette di pera ed infornate per 25 minuti. Una volta cotte spolverate con la cannella e servite. 

Per preparare invece delle gustosissime FRITTELLE DI PERE vi occorrono: 330 gr di zucchero semolato | 1 cucchiaino di cannella in polvere | 450 gr di farina autolievitante | 4 uova | 500 ml di latte intero | 2 cucchiai di zucchero extra | olio di soia per friggere | 2 pere Williams affettate.

Preparazione: mescolate lo zucchero con la cannella in una ciotola, poi in un’altra mettete le uova, la farina, il latte, lo zucchero extra e mescolate il tutto con una frusta. Infarinate i pezzi di pera, poi versateli nella pastella e friggeteli in olio bollente. Infine, una volta cotti, passateli nello zucchero, nella cannella ed infine divorateli ancora caldi!

Le frittelle con le pere sono un perfetto accompagnamento per un dopocena sfizioso ed originale, provatele a mangiare con un bicchiere di moscato, i vostri ospiti vi ringrazieranno!

2 commenti su “Dolci alle Pere”

Lascia un commento