Dita di strega, ricetta senza uova

di Ishtar 0



Immancabili ad ogni festa di Halloween che si rispetti, le dita di strega, nella versione senza uova, rappresentano una ricetta particolarmente divertente da preparare che, una volta servita a grandi e bambini, non può non lasciarli di stucco. La ricetta dei biscotti dita di strega non si differenzia poi molto dalle altre. Si tratta, in pratica, di una simil pasta frolla ma senza uova, modellata fino a formare delle poco gradevoli (alla vista) dita mozzate.

Dita di strega, ricetta senza uova


Ingredienti

150 g di farina | 50 gr di zucchero | 100 gr di burro | sale | cannella | marmellata di ciliegie | mandorle a lamelle

Preparazione

   Impastare bene la farina con il burro e lo zucchero. Unire la cannella, il sale ed impastare bene.

   Creare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Farelo riposare in frigo per 30 minuti.

   Adesso ricavare dei rotolini e tagliarli a 7-8 cm di lunghezza. Dare l'aspetto delle dita modellandoli e su un'estremità sporcare con della marmellata.

   Porre una mandorla e premere bene. Fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 10-12 minuti.

Ed allora: se avete in mente di realizzare dei dolcetti a tema per Halloween non sottovalutate la ricetta delle dita di strega. Per regalare il classico aspetto insanguinato dovrete cospargere ad un’estremità delle dita un po’ di marmellata di ciliegie o di fragole, quindi pressare sopra una mandorla che avrà il compito di rappresentare le unghie. Niente di più semplice! Le dita di strega senza uova sono perfette per chi sia intollerante a tale alimento. Se siete in cerca di varianti da non perdere sul tema, provate anche queste:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>