Crostata e bavarese allo champagne

di Fabiana 0



Indecisi fra la preparazione di una semplice crostata e di una bavarese? Fra un dolce secco e un dolce al cucchiaio?

La soluzione è preparare una crostata e bavarese allo champagne.

 

Crostata e bavarese allo champagne


Ingredienti

Per la pasta frolla: | 180 gr. Farina - 100 gr. Burro - 20 gr. Di mandorle 20 gr. Cacao amaro - 2 tuorli un arancia non trattata sale | Per la bavarese | 4 tuorli - 80 gr. Di zucchero - 7 dl di champagne - 60 dl di succo d’arancia - 1 arancia non trattata - 120 gr. Di panna - 4 gr. Di gelatina in fogli - scorze d’arancia per la decorazione.

Preparazione

  Preparate il guscio di pasta frolla al cioccolato. Mescolate la farina setacciata insieme al cacao. Aggiungete le mandorle frullate finissime, un cucchiaio di zucchero e impastate molto velocemente. Non appena il panetto sarà diventato ben omogeneo, avvolgetelo in una pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

  Al momento opportuno riprendete la pasta e poi sistematela in una teglia antiaderente coperta con la carta forno.

  Procedete con la cottura alla cieca sistemando delle lenticchie o dei fagioli sulla carta forno. Lasciate cuocere in forno a 180 gradi per almeno 30 minuti. Togliete i pesi. Nel frattempo preparate la bavarese. Portate a ebollizione il succo di arancia e un cucchiaio di zucchero insieme alla scorza di arancia grattugiata.

  Lasciate cuocere fino a quando non avrete ridotto il liquido alla metà, poi filtratelo. Prendete un altro recipiente e poi sbattetevi insieme con la frusta i tuorli e lo zucchero fino a quando non saranno diventati spumosi. Aggiungetevi a filo il vino, il liquore e lo sciroppo d’arancia. Riscaldate a bagnomaria e lasciate addensare lo zabaione. Aggiungete la gelatina ammorbidita in acque fredda e già strizzata e poi continuate a mescolare delicatamente.

  Montate la panna e aggiungetela allo zabaione. Versate la crema nel guscio di frolla al cacao. Livellatela e poi lasciatela raffreddare in frigorifero per almeno tre ore. Guarnite la crostata con le scorze d’arancia candite e il cioccolato.

Adatta anche come dessert di San Valentino, unisce il gusto della frolla al cioccolato con la bavarese al cioccolato e il tocco in più di una decorazione con le arance.

CROSTATA ALBICOCCHE E CREMA

BAVARESE AL COCCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>