Cassata alle fragole: la preparazione

di pask 0

Come vi abbiamo anticipato, seguiremo una “trilogia” di cassate da preparare. Questo dolce tipico siciliano si sposa bene con questi ultimi giorni estivi grazie alla sua natura di gelato ci donerà gusto e freschezza verso la fine di questa stagione. Se siete fan delle cassate vi consigliamo ancora una volta di seguire la ricetta che segue ed i link messi in basso per provare altre alternative di questo gelato.

Jpeg

LISTA INGREDIENTI per 4 persone:

  • 400g di gelato al pistacchio
  • 300g crema di gelato
  • 100g fragoline di bosco
  • 200g di panna
  • Un albume
  • liquore all’arancia q. b.
  • zucchero q. b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Utilizzate uno stampo a forma di cupola od in alternativa una terrina che abbia il fondo arrotondato. Mettetelo in freezer per 30minuti circa.
  2. Spalmate un primo strato spesso poco più di un dito del gelato al pistacchio (che sia ammorbidito per farlo aderire bene alle pareti) e riponete nuovamente il tutto in freezer per un’altra mezz’ora.
  3. Formate poi uno strato con la crema di gelato, questa volta più sottile e riponete ancora in freezer. Lasciate una cavità al centro.
  4. Nel frattempo lavate e sminuzzate le fragoline come meglio credete, si consiglia a rondelle. Mettetele in una ciotola e spolverate con un cucchiao di zucchero e bagnate con mezzo bicchiere di liquore all’arancia.
  5. In una piccola casseruola portate ad ebollizione 2 cucchiai di acqua con 50g di zucchero e lasciate bollire per un paio di minuti in modo da formare una sorta di sciroppo zuccherino.
  6. In un altro recipiente montate l’albume ed unite lo sciroppo a freddo con colatura a filo. Sbattete a lungo fino a quando non otterrete una meringata liscia e lucente. Montate anche la panna ed unite entrambi gli ingredienti amalgamando con delicatezza.
  7. A questo punto unite le fragoline tagliate mescolando senza troppa forza, per non smontare il composto creato nel passaggio precedente ed inserite tutto nella cavità del gelato che intanto avete tolto dal freezer, livellando bene fino al bordo usando una spatola per formare una superficie liscia.
  8. Fate riposare il tutto in freezer per almeno 4 ore.
  9. Per rimuoverlo la cassata immergete lo stampo in acqua leggermente calda, così da staccarla facilmente dalle pareti e servitela tagliata in quattro parti.

ALTERNATIVE AL RIPIENO: se non vi piacciono le fragole potete usare un altro frutto.

Ricetta cassata classicaRicetta cassata di stracciatella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>