Ricetta dei Pierogi Polacchi con video e fonte

Spread the love

LISTA INGREDIENTI per 24 pierogi:

  • 1 kg 130 g di patate russet sbucciate e tagliate a dadini in grossi pezzi
  • 235 g formaggio cheddar preferibilmente appena grattugiato
  • 1 cipolla piccola tritata
  • 113 g di burro più altro per friggere
  • 640 g di farina per tutti gli usi
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva
  • 473 ml di acqua calda

LA PREPARAZIONE:

  1. Cuocere le patate in una pentola di acqua bollente fino a renderle tenere. Scolateli, poi metteteli in una ciotola capiente.
  2. Mentre le patate cuociono, sciogli il burro in una padella capiente, quindi aggiungi la cipolla e rosola fino a renderla morbida, 5-6 minuti. Versare il composto di burro e cipolla nella ciotola con le patate, quindi aggiungere il formaggio e utilizzare uno schiacciapatate per schiacciare il tutto fino a quando il formaggio non si sarà sciolto. Il composto risulterà denso! Aggiungere sale e pepe a piacere. Lasciare raffreddare le patate prima di utilizzarle.
  3. Mentre le patate si raffreddano, prepara l’impasto: mescola la farina, il sale e il lievito in una ciotola capiente. Quindi, sbatti insieme le uova e l’olio d’oliva, quindi versali nella ciotola e mescola per unire. Versa l’acqua in 1 tazza alla volta, usando le mani per mescolare il tutto. All’inizio l’impasto sarà molto appiccicoso, ma dopo averlo impastato per 2-3 minuti, dovrebbe staccarsi dalle mani.
  4. Successivamente, infarinare una superficie pulita o un tappetino in silpat, quindi versarvi sopra l’impasto e dividerlo in due palline. Mettere da parte una pallina di pasta e tenere l’altra sul tappetino. Usa un mattarello per stendere l’impasto in modo che sia spesso 0,635cm, quindi usa un tagliabiscotti circolare da 3″ per ritagliare cerchi rotondi di pasta e posizionarli su un canovaccio pulito. Riprendere l’impasto fino a quando non è finito, quindi ripetere lo stesso processo con la seconda palla di pasta. Dovresti finire con circa 24 cerchi.
  5. Per fare un pierogi: usa le mani per allungare leggermente uno dei cerchi di pasta, quindi aggiungi un cucchiaio di patate al formaggio nel mezzo. Piega le due estremità come un taco e pizzicale insieme. Aggiungi un po’ di ripieno di patate su entrambi i lati, quindi usa le dita per sigillare i pierogi su tutti i lati. Usa il dorso di un cucchiaio per gratinare l’impasto, che assicurerà che il ripieno di patate non fuoriesca durante la cottura. Ripeti questo passaggio per tutti i cerchi di pasta. Potresti avere un po ‘di patate al formaggio avanzate e va bene!
  6. Mentre prepari i pierogi, porta a ebollizione una grande pentola di acqua salata. Quindi, fai cadere 6 pierogi nell’acqua e cuocili finché non salgono in superficie, ca. Cinque minuti. Usa un cucchiaio forato per rimuoverli e adagiarli su un canovaccio pulito, quindi coprirli con un altro canovaccio in modo che non si asciughino.
  7. Il passaggio finale è friggerli: sciogliere 2 cucchiai di burro in una padella capiente a fuoco medio, quindi aggiungere i pierogi e cuocerli per 2-3 minuti sul primo lato, quindi capovolgerli e cuocere per 1-2 minuti sul il secondo lato fino a quando non sono dorati. NOTA: dovrai aggiungere più burro man mano che procedi e possibilmente pulire la padella tra un lotto e l’altro per assicurarti che si dorino correttamente.
  8. Servi i pierogi con burro fuso, panna acida e/o erba cipollina tritata e divertiti!

FONTE

Lascia un commento