Roselline di patate

di Fabiana 0



Le patate piacciono davvero a tutti, grandi e piccini, ma per ovviare alle classiche patate al forno e alla patatine proponiamo oggi le roselline di patate.

È un contorno gustoso, ma gradevolissimo a vedersi. Si tratta di lavorare per pochi minuti le patate per creare una forma speciale per un contorno che si adatta perfettamente a ogni tipo di secondo, di carne o di pesce.

Roselline di patate


Ingredienti

4 patate | Timo, qualche rametto | burro | sale | pepe

Preparazione

  Preparate le patate, sbucciatele e poi tagliatele a fettine molto sottili; sistematele all’interno di una ciotola con l’acqua fredda e poi lasciate riposare per almeno 20 minuti. Nel frattempo preparate le cocotte per la preparazione delle monoporzioni.

  Imburrate tutte le cocotte e poi cominciate a comporre le vostre roselline. Prendete una fettina e cominciate ad arrotolarla su sé stessa andando a creare un vero e proprio bocciolo. Ora sovrapponente le fette, una alla volta fino a quando non avrete ottenuto una rosellina.

  Continuate a realizzare le altre roselline e poi conditele con un pizzico di sale e di pepe in base ai vostri gusti. Ora cospargete con qualche pezzetto di burro e poi infornate a 200 °C per almeno 30 minuti. Quando appariranno ben dorate significa che sono pronte.

  . A questo punto dovrete togliere le vostre roselline di patate dal forno e poi siete pronti per la decorazione finale. Guarnitele con un tocco di timo sfogliato e poi servite in tavola le vostre roselline di patate. Potrete anche cospargerle con qualche altro tipo di aroma in base ai vostri gusti o magari con un tocco di rosmarino per creare un disegno geometrico diverso.

Le roselline di patate vanno preparate in monoporzioni da servire per un’occasione speciale.

ROSTI DI PATATE E ZUCCA

PATATA VIOLA, PROPRIETA’ E CARATTERISTICHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>