Funghi trifolati con il Bimby

di Ishtar 0



Ora che i funghi iniziano ad essere di stagione possiamo trovarli facilmente ed utilizzarli nelle nostre ricette. Quella che vi propongo oggi rappresenta un contorno molto amato e, nonostante sia originario del Piemonte, diffuso su tutta la penisola. Sto parlando dei funghi trifolati, da preparare con il Bimby, una pietanza semplice da realizzare con gli champignon, che si presta ad essere inserita all’interno di una cenetta autunnale e ad accompagnare in particolar modo dei secondi piatti a base di carne.

Funghi trifolati con il Bimby


Ingredienti

500 gr di funghi champignon | 40 gr di olio | 1 spicchio di aglio | prezzemolo tritato 
sale e pepe qb | sale e pepe

Preparazione

  Inserire l'aglio e l'olio all'interno del boccale: 3 minuti a 100 ° velocità 3. Posizionare la farfalla sulle lame quindi unire i funghi tagliati e fette.

  Cuocere per 10 minuti a temperatura 100 velocità 1. Quindi regolare di sale e pepe e proseguire la cottura per altri 5 minuti a 100 °C velocità 1, con il misurino inclinato.

  Una volta completamente cotti completare con una spolverata di prezzemolo, quindi servire caldi.

Quella che vi propongo oggi è la versione da realizzare con il Bimby, robot da cucina multifunzione che ha la capacità di agevolare diverse operazioni in cucina, lasciandoci tempo per le altre nostre attività quotidiane. Nulla vieta di utilizzare per la realizzazione del piatto un altro tipo di funghi, ottimi anche i porcini. A questo proposito provate anche lo sformato di funghi e patate da preparare con il Bimby, la vellutata ai funghi sempre con il Bimby e il risotto alle castagne e funghi: tutte ottime pietanze adatte al periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>