Tre ricette fast food per i bambini

di Fabiana Commenta

Voglia di ricette sfiziose per i bambini? Si sa quanto i piccoli possano essere attirati dal cibo dei fast food, ma si sa anche quando il cibo del genere possa essere dannoso.

Involtini di melanzane grigliate

La soluzione allora è di preparar dei piatti alternativi al fast food per bambini, ma altrettanto sfiziosi. Fra le migliori ricette di Marco Bianchi, gli involtini di melanzane, l’insalata di lenticchie per bambini, la pasta con il cavolfiore. 

Involtini di melanzane

Scongelate le melanzane grigliate anche all’interno del microonde. Vi occorreranno pochi minuti, mese avete tempo potrete anche preparare le melanzane grigliate fresche.

Lasciate da parte e poi preparate il ripieno.

Frullate i fagioli cannellini (vanno benissimo anche quelli in scatola) anche in scatola): sgocciolateli e poi aggiungeteli a mecca scatole di bene e poi mezza scatola di tonno sotto olio. Mescolate e aggiungete anche il prezzemolo e versate una cucchiaiata di ripieno su ogni ogni fetta di melanzana. Arrotolatele per preparare i vostri involtini e aggiungete anche una focaccia all’olio per avere un pasto equilibrato.

Pasta con il cavolfiore

Preparate la pasta lasciandola cuocere in acqua bollente salata. Preparate anche i cavolfiori: pulite e tagliate le civette e poi lessate il cavolfiore. Soffriggete la cipolla con le acciughe, aggiungete anche l’uvetta ammollata e poi strizzata e i pinoli e poi aggiungete anche il cavolfiore. Lasciate insaporire e aggiungete il concentrato di pomodoro: mescolate e poi condite la pasta.

Insalata di lenticchie

Versate all’interno di una ciotola le lenticchie lessate solo per 15 minuti. Aggiungete anche le carote tagliate a dadini piccoli e il cipollato tagliato.

Aggiungete anche 5 pomodori secchi sbollentati per un paio di minuti e poi tagliateli a pezzetti. Condite le melanzane con il succo e la scorza di limone e olio, aggiungete i pomodori, lo zenzero tritato fresco per un piatto all’insegna delle proteine adatto tutti mesi dell’anno.

CIBI, QUELLI CHE CI FANNO TORNARE BAMBINI

photo credits | think stock