Bocconcini di frutta e verdura ripieni

bocconcini frutta verdura ripieni

Niente cucina, c’è troppo caldo! In considerazione delle ultime roventi giornate, oggi ho pensato a una ricetta facilissima che non richiede cottura e che vi stupirà per quanto è originale. Sembrano pasticcini per quanto sono belli ma in realtà i bocconcini di frutta e verdura ripieni sono un ottimo antipasto, perfetto per l’estate. Vi basteranno solo 25 minuti e la frutta e verdura che preferite, poi si tratta solo di tagliare e farcire. L’idea di fondo è che sia la frutta che la verdura si possono mangiare crude, con ripieni a base di formaggio e salumi. Del resto non è una novità: prosciutto crudo e melone sono un must dell’estate…

Per preparare i bocconcini di frutta e verdura ripieni scegliete la frutta e la verdura che preferite. Io suggerisco pomodori ciliegia, zucchine piccole, sedano, albicocche, prigne, pesche e, a chi piace, anche i cipollotti. Per farcire utilizzate una tasca da pasticcere con bocchetta a stella, possibilmente usa e getta. Se la sacca non è usa e getta lavatela sempre prima di riempirla con la crema di un altro gusto. Una possibile variante di questa ricetta è quella con le patate novelle. Potete sostituirle in parte alle verdure. In questo caso, lavatele e fatele lessare con la buccia per 20 minuti in una pentola con abbondante acqua e un cucchiaio di sale grosso. Dividetele a metà, senza sbucciarle, e scavatele delicatamente con lo scavino fino a formare delle scodelline. Farcite le patate con le ceme preparate e poi decoratele a piacere con frutta secca, spezie e aromi.

Per decorare, utilizzate i pistacchi tritati sulle pesche, le lamelle di mandorle sulle albicocche e i gherigli di noci tritate sulle prugne.

Lascia un commento