Spaghetti aglio e olio con spinaci freschi

spaghetti aglio olio peperoncino

Gli spaghetti aglio e olio con spinaci freschi sono una semplice rivisitazione di un classico della cucina casalinga. Ci sono piatti che, pur essendo estremamente semplici, sono sempre amati. Tra questi gli spaghetti aglio, olio e peperoncino sono un classico indiscusso.  Salvacena in miriadi di occasioni, economici come nessuna ricetta e altrettanto saporiti, gli spaghetti sono il piatto versatile che piace a tutti e a cui tutti abbiamo provato a dare il nostro tocco speciale. C’è chi scioglie una acciuga nell’olio, c’è chi aggiunge il pangrattato alla fine. C’è anche chi mette i capperi. E c’è chi, come me, li ha provati con gli spinacini freschi dopo aver letto il suggerimento in una rivista di cucina. Provateli, ne vare veramente la pena!

Gli spaghetti aglio e olio sono un classico che in cucina non si può trascurare ma, come per tutte le ricette semplici e tradizionali, ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare per rendere la ricetta veramente speciale. Ad esempio, il soffritto di aglio deve essere fatto con molto olio (anche perchè è l’unico condimento della pasta) in cui devono soffriggersi almeno due spicchi d’aglio ogni 4 persone. L’aglio deve ammorbidirsi, diventare dorato e croccante, ma non deve aasolutamente bruciare altrimenti diventerà amarissimo. Il prezzemolo si aggiunge al soffritto solo a fuoco spento perchè deve appena appassirsi. Il resto si può aggiungere tritato sulla pasta prima di servirla. Quanto tempo ci vuole a preparare un piatto così buono? Solo il tempo di cottura degli spaghetti!

Se vi piace l’idea di rivisitare gli spaghetti aglio e olio, leggete anche la ricetta delle linguine aglio e olio con pangrattato, spaghetti con la mollica al finocchietto e la ricetta degli spaghetti aglio e olio con pomodori secchi.

Lascia un commento