Ricette veloci primi piatti: Spaghetti con sgombro al profumo di menta

di Roberto 0



Per preparare qualcosa di rapido e veloce si fa subito ricorso alle pratiche scatolette! Così per comporre una ricetta d’insalata che per cucinare una ricetta di pasta. Se ricordate abbiamo dedicato tutta una serie di ricette su come fare la pasta con il tonno, di questa serie vi ricordo la pasta con il tonno al profumo di limone e pasta con il tonno e pesto. Per le insalate, invece, basta pensare all’insalata di radicchio con arance e sgombro o all’insalata ricca. Oggi prepariamo una ricetta veloce di un primo piatto: gli Spaghetti con sgombro al profumo di menta.

Tempo di preparazione degli Spaghetti con sgombro al profumo di menta? Il tempo di cottura della pasta. Grado di semplicità degli Spaghetti con sgombro al profumo di menta? Semplicissimi, perfetti anche per chi non è pratico in cucina! Bontà? Gli Spaghetti con sgombro al profumo di menta sono deliziosi! Buon appetito.

Spaghetti con sgombro al profumo di menta


Ingredienti

350 gr. spaghetti | 2 scatolette di sgombro sott'olio | 10 pomodorini | 2 spicchi d'aglio | 1 mazzetto di menta | 3 cucchiaio pinoli | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

   Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua e portatela ad ebollizione. Nel frattempo lavate ed asciugate i pomodorini, tagliateli in quattro spicchi e metteteli in una zuppiera. Condite i pomodorini con dell’olio, un pizzico di sale e del pepe.

   Sbucciate gli spicchi d’aglio, schiacciateli leggermente e uniteli ai pomodorini. Aprite le scatolette di sgombro, scolate l’olio e riversate il pesce nella zuppiera con i pomodorini. Lavate le foglie di menta, scolatele e poi tagliatele a striscioline. Tostate per qualche istante i pinoli in un padellino.

   Quando l’acqua nella pentola bollirà, salatela leggermente e mettete a cuocere la pasta. Scolate gli spaghetti bene al dente e versateli nella zuppiera con il condimento. Spargete la menta ed i pinoli, quindi, se occorre, aggiungete un filo d’olio e mescolate tutto per bene finche la pasta non sarà bene amalgamata al condimento. Aggiustate di pepe e portate in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>