Maccheroni al formaggio gratinati

di Anna Maria Cantarella 0



I maccheroni al formaggio gratinati sono uno dei primi piatti che utilizzo spesso nelle occasioni in cui voglio preparare qualcosa di speciale, senza stress, senza perdere tempo in cucina e senza spendere troppi soldi. Il risultato è un piatto di pasta caldo e filante che lascia tutti stupiti, nonostante prepararlo è davvero banale. La ricetta dei maccheroni al formaggio è abbastanza nota, anche perchè la cucina americana l’ha resa abbastanza famosa. Sulla scelta dei formaggi noi vi diamo solo qualche indicazione ma lasciamo a voi la possibilità di scegliere i sapori che preferite.

maccheroni al formaggio gratinati


Ingredienti

400 gr. maccheroni | 500 gr. besciamella | 300 gr. latte | 4 fette di formaggio filante (fontina, brie, emmental, ecc..) | 4 fette di prosciutto | 2 tuorli | 50 gr. parmigiano grattugiato | noce moscata | sale e pepe | burro

Preparazione

  Cuocete la pasta in acqua salata. Scolatela molto al dente, a metà cottura.

  Scaldate la besciamella in una pentolina con il latte, la metà del parmigiano, un pizzico di pepe e di noce moscata.

  Fate intiepidire la besciamella e poi aggiungete i tuorli d'uovo. Mescolate. Tagliate il prosciutto a listarelle.

  Condite la pasta con la besciamella e poi aggiungete il prosciutto e trasferitela in una teglia da forno imburrata.

  Distribuite sulla pasta il parmigiano grattugiato rimasto e il formaggio a dadini. Infornate a 180 gradi per 10 minuti. Servite caldissimo.

Per ottenere un condimento filante e cremoso sarà necessario scegliere dei formaggi fondenti, che si sciolgano facilmente in forno. I migliori secondo me sono la fontina, il brie e la provola dolce. Per aggiungere un tocco di sapore leggermente più intenso potreste aggiungere un pezzo di gorgonzola (dolce o piccante) oppure l’emmentaler, l’edamer o il gouda. Le possibilità sono molte e potete anche utilizzare i formaggi che avete in frigo, dei quali spesso resta l’ultimo pezzo che non sappiamo mai come utilizzare. L’unico formaggio indispensabile è il parmigiano grattugiato, da spolverare sopra la pasta prima di metterla in forno.
I maccheroni al formaggio sarebbero perfetti già così ma noi vogliamo suggerirvi un’idea in più. Se in frigo avete verdure cotte, come spinaci o carciofi saltati in padella, unitele alla pasta prima di infornarla e avrete una vera pasta al forno con verdure.
Se vi piace la pasta al forno, provate anche la pasta al forno con cavolfiore e salsiccia e gli gnocchi gratinati al forno con besciamella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>