Senza glutine: Cremosa di funghi con aceto balsamico

di pask 0

Ci dimentichiamo spesso di fornire i mezzi per permettere alle persone intolleranti al glutine di creare ricette creative e gustose per soddisfare i loro bisogni. Proviamo dunque a fornire qualcosa di molto bello da vedere e speriamo sia tanto bello quanto buono da mangiare. Ovviamente forniamo gli ingredienti e la preparazione, ma sapete benissimo che nella ricerca delle materie prime è fondamentale avere un occhio di riguardo sul contenuto. Questo però siamo sicuri che voi lo sapete e quindi diamoci dentro con la ricetta. Si tratta di una cremosa di funghi con aceto balsamico non troppo difficile da preparare e sull’effetto visivo beh, guardate la foto, direi che è fantastica. Non vi preoccupate però se non riuscite a ricrearlo perfettamente, l’importante resta la bontà e soprattutto che voi vi sentiate soddisfatti.

LISTA INGREDIENTI

  • 220g di funghi marroni a fette
  • 170ml di vino bianco
  • 170ml di crema di soia
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1/2 cipolla bianca, tritata + 1 spicchio d’aglio, grattugiato
  • 2 cucchiai di burro vegano
  • 1 cucchiaino di timo fresco 
  • Olio d’oliva, sale, pepe 
  • Purè di patate

LA PREPARAZIONE

  1. In una padella versate un filo d’olio e fate rosolare i funghi per 5 minuti. Quindi aggiungere il burro, la cipolla, l’aglio, il timo, il sale, il pepe, mescolare e cuocere ancora per 5 minuti finché i funghi non si saranno ammorbiditi.
  2. Aggiungete l’aceto balsamico, mescolate e lasciate colorare e caramellare i funghi per qualche minuto. Prima però mettete da parte un paio di cucchiai di funghi.
  3. Aggiungete quindi il vino bianco e la panna di soia. Mescolare e cuocere a fuoco lento fino a quando la salsa si riduce e si addensa.
  4. Disponete la purea e il tofu nei vostri piatti. Condire con funghi e salsa. Aggiungere i funghi messi da parte.
  5. Decora e divertiti!

CONSIGLI UTILI

Quando comperate la panna di soia assicuratevi che negli ingredienti non ci sia qualcosa che possa dar fastidio. Solitamente la cucina senza glutine si sposa bene con quella vegana ma la prudenza non è mai troppa. In ogni caso su internet esistono numerosissime ricette per preparare questo tipo di condimenti, vi basterà scegliere quella che più vi aggrada per essere pienamente soddisfatti.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>