Una ricetta light: cappelle di funghi ripiene

di liulai 4

TEMPO: 40 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

In questo periodo sono alla ricerca di contorni veloci, freschi e soprattutto leggeri. Ho bisogno di buttare via qualche chiletto superfluo messo su in inverno ma non me la sento di fare diete stressanti e troppo severe. Per questo mi sono munita della mia validissima tisana drenante, cerco di camminare molto e il sabato pomeriggio prendo la mia bicicletta e mi faccio delle lunghe passeggiate al lungomare. A tutto questo associo un alimentazione piena di frutta e verdura limitando molto l’uso del pane e della pasta. I funghi mi vengono in aiuto, essendo, infatti, pieni di acqua si prestano a questo periodo. Tra le molte ricette che ho sperimentato le cappelle di funghi ripiene hanno riscosso molti successi. Buon appettito!

Capelle di funghi ripieni

Ingredienti per 4 persone:

8 ovoli |1 uovo | 50gr. di parmigiano grattugiato | 1 spicchio di aglio | latte | mollica di pane | prezzemolo | olio d’oliva | pepe in grani | sale


LA PREPARAZIONE:

  1. Pulite bene i funghi, staccate i gambi dalle cappelle e tagliateli a pezzetti abbastanza piccoli (se volete, potrete tritarli con la mezzaluna).

  2. Preparate il ripieno mescolando l’uovo, il parmigiano grattugiato, lo spicchio di aglio e il prezzemolo, tritati assieme, la mollica di pane bagnata nel lattee strizzata, i gambi tritati, un pizzico di sale e uno di pepe appena macinato.

  3. Dividete questo ripieno su quattro ovoli, coprite con gli altri quattro ovoli e fermate con stecchini di legno.

  4. Disponete i funghi così farciti in una teglia unta d’olio, spruzzate di sale e pepe, aggiungete un altro filino d’olio e mandate in forno a fuoco alto.

  5. A cottura quasi terminata, cospargete con un poco di olio e prezzemolo tritato; sfornate e servite subito.
  6.  

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>