Portogallo: 366 ricette per cucinare il baccalà

di Cecilia Morello 18

Non si può parlare di cucina portoghese e non parlare del baccalà . I portoghesi hanno un vero e proprio culto per questo pesce e non appena giunti nel paese lo troviamo in ogni negozio e ristorante, di diverse dimensioni e salature. Si dice che esistano 366 ricette per cucinarlo, una al giorno, ed una in più per gli anni bisestili. Ovviamente la cucina portoghese non è solo “bacalhau”, ma quest’ultimo può senza dubbio essere definito il primo attore sulle tavole di ogni ristorante.

Il forte legame tra il Portogallo e il baccalà ha inizio al tempo delle prime traversate transoceaniche verso le neo scoperte Americhe. I tempi di navigazione imponevano il commercio di trasporti che resistessero a lungo ed il baccalà si conquistò da subito uno spazio decisamente ampio, il 10% del pesce totale. Il freddo inoltre non permetteva la pesca nei mesi invernali ed il Portogallo fece di necessità virtù. Nel 1958 il paese è il primo produttore mondiale di baccalà essiccato. A facilitarne la diffusione ha contribuito anche la grande disponibilità di sale, proveniente dalle enormi saline sulle coste.

Il baccalà viene consumato anche fresco, ma nella maggior parte delle ricette è precedentemente salato ed essicato. Le ricette che lo riguardano lo vedono cucinato bollito, arrosto, alla brace, con le patate o sotto forma di zuppa. Nonostante in molti lo disdegnino per il suo forte sapore, se cucinato nel modo giusto è un piatto delizioso. Il pasteis de bacalhau ad esempio è tradizionale del Portogallo settentrionale: sono tartine di baccalà servite a freddo e possono essere utilizzate anche snack o per accompagnare l’aperitivo. Tipico della zona di Porto è invece il Bacalhau a Gomez de Sa servito con patate, cipolla e decorazione di uovo. Molto diffusi sono anche il Bacalhau a Braz, filetti con le uova, ed il Brandade di baccalà, prima ammollato per due giorni e poi cotto con latte e panna.

Commenti (18)

  1. dove posso trovare le 366 ricette portoghesi del baccalà ?

  2. “si dice” che ne abbiano 366 per cucinarlo in modo diverso tutti i giorni. In realtà non credo che ne abbiano così tante…l’unica soluzione sarebbe chiederlo ad un portoghese!

    1. @Cecilia Morello:
      le ricette sono piú di 1000 !

  3. ciao a tutti e sono un patito di baccala,dove posso trovare le 366 ricette portoghesi del baccalà ?

  4. gimmi dice:

    ciao a tutti e sono un patito di baccala,dove posso trovare le 366 ricette portoghesi del baccalà ?

  5. Anche io vorrei sapere dove trovare le 366 ricette! A Lisbona ho mangiato il baccalà al forno con le patate e la panna, in una terrina di terracotta… gratinato, buonissimo!!!

  6. anch’io vorrei sapere dove trovare le 366 ricette portoghesi per il baccalà.grazie

  7. @ carlo:
    Desidero avere oppure essere informato sulle ricette del baccalà

  8. ciao,ache io sarei curioso di trovare le mitiche 366 ricette e so del esistenza di un libro ma non ne conosco gli estremi e non so se ne esista una traduzione dal portoghese,ma sono certo della sua esistenza.Anche se da par mio una delle ricette che preferisco e mi sento di caldeggiare è il baccalà accomodato alla Genovese.grazie a tutti attendo di saperne di più ciao

  9. Come tanti altri desidero conoscere gli estremi per acquistare il ricettario contenete le 366 versioni per cucinare il baccalà.
    Se qualcuno mi può aiutare lo ringrazio infinitamente.

    Ciao

  10. dove posso trovare le 366 ricette portoghesi del baccalà ? Mi sapete dire l’editore del libro?
    Luigi

  11. Sono appena tornata dal Portogallo e come molti sanno il baccalà fa da padrone ma dove posso trovare ste ricette? per 5 giorni non ho fatto altro che mangiarne in tutti i modi ..ma che buono!

  12. @Cecilia Morello: @Cecilia Morello:
    Abito in Portogallo da 17 anni…..le ricette sono piú di 1000….
    Per chi capisce il Portoghese.questo é un ottimo libro :
    http://www.wook.pt/ficha/1000-receitas-de-bacalhau/a/id/223365

  13. “il Portogallo… è il primo produttore mondiale di baccalà essiccato”.
    Il baccalà non può essere essicato, perché il baccalà è il merluzzo sotto sale, mentre il merluzzo essicato è lo stoccafisso (o stock). Questa “piccola” differenza comporta tempi completamente diversi di cottura e diverso sapore.
    Ci vorrebbe più precisione da parte di un sito come il vostro che ritiene di essere specializzato.

  14. Sto cercando la ricetta del RISSOIS con in BACALA qualcuno sa come si fa??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>