Miele, cinque idee veloci

di Fabiana 0

È dolce, profumato, gustoso ed è un’ottima alternativa al classico zucchero: parliamo ovviamente del miele millefiori che può essere utilizzato in tantissime preparazioni diverse, non solo in cucina, ma anche in pasticceria.

Ma se utilizzate il miele solo ed esclusivamente per condire lo yogurt o per insaporire il latte caldo, allora dovrete ricredervi. Dalla macedonia alle coppette con lo yogurt, alla salsa per gli spiedini di carne, il miele conferisce un sapore speciale a molti diversi piatti. 

Macedonia di frutta vanigliata

Il miele è ottimo per condire una semplicissima macedonia di frutta: perfette le mele, ma anche le pesche. Tagliate la frutta a fettine, aggiungete anche un po’ di noci grattugiate e una salsa a base di miele e di vanillina in polvere.

Coppette con lo yogurt

Preparate lo yogurt e aromatizzatelo con il miele: coprite con un mix di frutta spezzettata e completate con un secondo strato di miele. Create una decorazione croccante con un mix di frutta secca e di prugne secche.

Caramelle con la polenta

Preparate la polenta e con quella avanzata, raffreddata e solidificata, preparate dei dadini delle stesse dimensioni. Cospargete i vostri dadini di polenta di miele e lasciateli caramellare sotto il grill del forno. Sono ottimi anche gustati nel latte caldo.

 

Insalata di radicchio

Aceto, miele e sale sono gli ingredienti perfetti per il condimento di una bella insalata di radicchio arricchita dal grana a scaglie e da una salsa dal sapore molto particolare.

Spiedini di agnello

Prendete gli spiedini di agnello e impanateli in un preparato a base di miele, pangrattato, pepe e lasciate cuocere in forno a 220 gradi per almeno 30 minuti.

 

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>