Festival internazionale del brodetto e delle zuppe di pesce, dal 7 al 10 settembre

di Fabiana 0

Al via il Festival internazionale del brodetto e delle zuppe di pesce che si tiene dal 7 al 10 settembre.

Nel corso della tre giorni dedicata al pesce, ci saranno appuntamenti ed eventi, tra cui show cooking, musica, incontri, lezioni di cucina, ma anche talk show, senza trascurare lo spazio bambini.

Resta confermata la formula dello cooking show aperto al pubblico, anche se quest’anno si aggiunge la possibilità di poter degustare i piatti presentati.

Protagonista dello show cooking di apertura sarà Giorgio Barchiesi, direttamente dalla trasmissione ‘Giorgione – Orto e Cucina’ su Gambero Rosso Channel mentre in chiusura spazio ad Andrea Mainardi che proporrà un brodetto affumicato. 

Cucina sì, ma anche attenzione al mare con una serie di indicazioni relative alla pesca e del pescato dell’Adriatico secondo le indicazioni del Fondo Europeo per il Mare e la Pesca 2014-2024.

Ma sono molti gli eventi da segnare nel corso della tre giorni fra musica, spettacoli, convegni, talk show, lezioni di cucina marinara in collaborazione con la Confraternita del Brodetto, presentazioni di libri e anche la seconda edizione della gara tra cuochi non professionisti impegnati a cucinare in diretta sul palco centrale.

Attenzione dedicata ai bambini con Brodetto Kids, al mercato e alla cucina di strada con diversi punti ristoro. Fra le novità dell’edizione 2017 anche i gemellaggi proposti, con il Cacciucco di Livorno, l’Apatinske Ribarske Veeri di Apatin (Serbia) e della Fideuà con Gandia (Spagna), ma non manca Fuoribrodetto, iniziativa collaterale del Festival, che dal 10 settembre al 22 ottobre offrirà la possibilità di poter degustare a 16 euro (bevande escluse), il piatto della tradizione marinara fanese in tutti i ristoranti che aderiscono all’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>