Festa Artusiana 2014: Forlimpopoli 21-29 giugno

di Ishtar 0

Chi non conosce Pellegrino Artusi, autore del libro “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene“? Il volume, probabilmente unico nel suo genere, raccoglie ben 790 ricette, dai brodi ai liquori passando per i piatti tipici della tradizione, raccontate dallo stesso Artusi infarcendole di storie e di aneddoti. Bene, a Forlimpopoli, la città che gli diede i natali, sta per prendere il via la Festa Artusiana 2014. La diciottesima edizione avrà luogo dal 21 al 29 giugno prossimi e conta di offrire ai visitatori 9 giorni densi di appuntamenti imperdibili tra degustazioni, spettacoli, concerti, ed ancora mostre ed incontri.

Il comune denominatore degli eventi legati alla festa sono ovviamente le ricette artusiane che verranno esposte al pubblico, all’interno di Casa Artusi, per la prima volta nella storia, unitamente ad una serie di documenti inediti. Oltre 150 gli appuntamenti facenti parte dell’evento nonchè 20 incontri legati al cibo, in tutte le sue forme. Il piacere del palato legato a momenti di pura riflessione culturale e sociale grazie all’intervento di esperti del settore, tra docenti universitari ed appassionati.

Da non perdere, tra gli altri, la mostra allestita presso la biblioteca gastronomica all’interno di Casa Artusi intitolata “Illustrissimo Sig. Artusi. Ricette e consigli al padre (della cucina italiana)”, presso la quale sarà possibile prendere visione di alcune antiche lettere che suggeriscono preparazioni e ricette, alcune delle quali verranno poi inserite all’interno di “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”. Ancora, tra le iniziative in programma, presso Casa Artusi ogni sera dalle 19 alle 20 gli App-Eritivi: “l’applicazione per la lettura con retrogusto artusiano”, grazie alla quale verranno presentati al pubblico dei libri da parte di uno o più testimonial.

Per info FestaArtusiana.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>