Expo2015: da Israele la ricetta della shawarma di pollo

di Ishtar 0



Ancora una ricetta dal mondo, da Israele nello specifico, per Expo2015.  Con il termine shawarma si intende il tipico panino mediorientale farcito con della carne speziata precedentemente grigliata sullo spiedo. A base di manzo, di agnello (una delle versioni più diffuse) o, come in questo caso, di pollo, viene generalmente chiamato kebab. Vede infatti la pita, pane tipico, accogliere un ripieno vario costituito solitamente dallo strato esterno di un grande spiedino di carne affettato man mano, verdure fresche, hummus, tahina e patatine. Appartenente alla categoria dello street food è facilmente gustabile presso i numerosi chioschi posti per le strade.

shawarma di pollo


Ingredienti

4 dischi di pane arabo | 500 gr di pollo a striscioline | 2 cucchiai di succo di limone | 1 cucchiaino di curry in polvere | 1 cucchiaino di cumino in polvere | 3 spicchi di aglio | olio di oliva | sale e pepe | Per la salsa: 1/2 tazza di laban o yogurt greco | 2 cucchiai di tahina | succo di limone | 2 spicchi di aglio | prezzemolo fresco tritato | 4 pomodori | qualche foglia di lattuga

Preparazione

  Versare in una ciotola il succo di limone, il curry ed il cumino in polvere, dell'olio d'oliva, il sale e l'aglio tritato. Unire il petto di pollo ridotto in striscioline e mescolare bene. Fare riposare il tutto per circa 30 minuti.

  Adesso preparare la salsa di yogurt: mescolare in un contenitore lo yogurt, la salsa tahina, il succo di limone, la'glio tritato e, ottenuto un composto omogenoe farlo riposare.

  Fare cuocere la carne in padella con poco olio per qualche minuto, fino a quando risulterà cotta. Spegnere la fiamma e tagliare i panini a metà per il lungo.

  Spalmarli con la salsa di yogurt, coprire con la carne cotta, unire delle fette di pomodoro e delle foglie di lattuga e richiudere il tutto.

  Servire subito.

Una curiosità sullo shawarma rigurda la cottura della carne che avviene su uno spiedo verticale al quale il fuoco  arriva lateralmente permettendo così che il grasso di pecora posto in cima, man mano, si sciolga con il calore arrivando ad insaporire tutta la carne sottostante.

La preparazione dello shawarma in casa senza l’apposito spiedo è possibile e regala grandi soddisfazioni, oltre che un panino ricco e sfizioso da poter gustare da soli o in compagnia, magari nell’ambito di una cena etnica con amici. La ricetta del kebab di pollo è quindi semplice ed alla portata di tutti.

Per conoscere tutti i segreti e le pietanze appartenenti alla cucina di Israele visitate Expo Milano, ormai entrato nel vivo. Per approfondimenti, invece, non vi resta che andare sul sito ufficiale del padiglione Expo Israele.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>