Pasta alla zozzona, la ricetta romana

di Fabiana Commenta



Oggi prepariamo un piatto tipicamente romano, un primo piatto dal sapore rustico, la pasta alla zozzona. 

Semplice da preparare e molto sfiziosa, si tratta di una ricetta che potrete realizzare in ogni occasione: è adatta per il pranzo, ma anche per una serata fra amici o quando avete voglia di un piatto di pasta classico, ma gustoso. 

Rigatoni alla gricia, la ricetta originale

Sono perfetti i rigatoni, ma in ogni caso un taglio di pasta corta che si addice maggiormente al sugo: il sugo viene preparato utilizzando della salsicce di maiale, mezzo bicchiere di vino rosso e un ricco mix di parmigiano reggiano e di pecorino. 

Pasta alla zozzona, la ricetta romana


Ingredienti

440 grammi di rigatoni | 2 salsicce fresche di maiale | 100 grammi di parmigiano reggiano - 100 grammi di pecorino stagionato | 1/2 bicchiere di vino rosso | pepe - sale - 2 cucchiai di passata di pomodoro.

Preparazione

  Preparate la pasta. Portate a ebollizione una casseruola d’acqua. Nel frattempo preparate anche il condimento. Versate all’interno di una padella antiaderente le salsicce fresche di maiale un po’ spezzettate: sfumatele con il vino rosso e lasciatele rosolare per bene.

  Controllate anche la pasta che dovrà essere cotta al dente: a quel punto scolatela e poi aggiungetela al condimento con le salsicce. Mescolate bene per lasciare insaporire e poi togliere la pasta dal fuoco a cottura terminata. A quel punto aggiungete anche il formaggio amalgamando insieme parmigiano reggiano e pecorino.

  Cominciate a mantecare la pasta con il condimento: spolverizzate con il pepe e poi aggiungere anche la passata di pomodoro, continuando a mescolare ancora. Impiattate e aggiungete ancora altro formaggio, poi servite la pasta quando è ancora ben calda.

La ricetta originale prevede di utilizzare due tipi di formaggi diversi, ma ovviamente se preferite potrete optare per l’uno o per l’altro in base alle vostre preferenze, per il parmigiano se preferite un gusto più delicato e per il pecorino se preferite un condimento dal sapore più deciso. 

RIGATONI ALLA GRICIA

CARBONARA, LA RICETTA DELLO CHEF TROIANI

CARBONARA LIGHT