Come apparecchiare la tavola a San Valentino (FOTO)

di Ishtar 0

Manca ancora parecchio, è vero, ma io adoro pensare a queste cose con largo anticipo. Mi riferisco a come apparecchiare la tavola a San Valentino. In fondo non ci vuole poi molto per riscaldare l’atmosfera. Basta puntare sul rosso, sulle rose su qualche candela e su pochi altri piccoli accorgimenti come quelli che sto per illustrarvi, corradati da foto, per darvi tutto l’occorrente possibile dal quale attingere per una tavola impeccabile, anche con poco.

Dunque, come dicevo qualche riga più su non ci vuole chissà quale spesa per rendere la tavola adatta all’occasione.

La soluzione più semplice ed immediata consiste nel giocare sul contrasto tra i colori: potreste optare per un piatto nero sul quale porre dei cuori rossi in pasta di zucchero, in modo da poterli consumare magari al termine della cena. Proposta altrettanto semplice consiste nell’utilizzare una tovaglia bianca e dopo averla apparecchiata anche, perchè no, con i soliti piatti bianchi che ognuno di noi ha in casa, cospargerla con dei petali di rosa disponendoli in maniera uniforme.

Una soluzione adorabile consiste nell’utilizzare non solo una tovaglia rossa, ma anche delle posate a pois come quelle che vedete sopra, sono o non sono sfiziosissime? Secondo me risultano perfette per una cena non troppo formale. Completate il tutto ponendo sui piatti dei tovaglioli rossi piegati a metà ed una fetta di pancarrè tostato ritagliato con una formina a forma di cuore.

Volendo esagerare, infine, optate per una tovaglia anche in questo caso bianca ma da arricchire con dei fili rossi, una piccola ghirlanda fatta da voi ricavata con un cartoncino in tinta ed infine ponendo su ogni piatto delle posate rosse e delle rose spargendone qua e la qualche petalo per impreziosire la tavola. Come vedete basta veramente poco, date un’occhiata al tutte le immagini della nostra photo gallery per scoprire le altre idee.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>