Rullekake ovvero il rotolo alla nutella….un po’ di cucina svedese

Dolce di origini nordiche, il rullekake è molto diffuso nei paesi del nord Europa come Norvegia, Svezia e Scandinavia; la cosa sicura che so è questo dolce è quello che in Italia chiamiamo rotolo e può essere farcito in molti modi e la nutella è solamente un suggerimento. E’ il classico dolce da preparare in 5 minuti (oltre il tempo della cottura in forno), costituito da una base simile al pan di spagna, farcito con creme al cioccolato o marmellata e arrotolato su se stesso facendo molta attenzione a non romperlo. Il segreto dell’arrotolatura sta tutto nell’eseguire la manovra quando la pasta è ancora calda, da fredda le probabilità che il rotolo si spezzi aumentano.
Rullekake (ingredienti per 6 persone)
  • 125gr di zucchero
  • 100gr di farina
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di lievito in polvere
  • 30gr di burro fuso
  • scorza di limone
  • nutella per farcire ( la quantità è a vostro piacimento!)
  • 1 bicchierino di rum
  • 50gr di pistacchi e mandorle tritate finemente


Preparazione:
Lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, il limone grattugiato, la farina con il lievito. Infine gli albumi montati a neve. Stendere la pasta su una teglia da forno unta e infarinata e mettete in forno caldo per 10’ a 200°. Una volta uscito dal forno spalmate la nutella ( è consigliabile quella fatta in casa perché priva di olii vegetali e conservanti) e arrotolate , molto dolcemente, il dolce su se stesso. Infine, con un pennello da dolci, spennellate la superficie del dolce con il rum e cospargetelo di mandole e pistacchi.

8 commenti su “Rullekake ovvero il rotolo alla nutella….un po’ di cucina svedese”

  1. La prossima volta che farò il “rotolo” allora, per nobilitare questo intruglio che cola di nutella, racconterò che è un dolce svedese ;)))

    Rispondi

Lascia un commento