Perle di grana Padano: una ricetta facile e velocissima

di pask 0

La pagina instagram “italian do eat better” ci regala questa videoricetta che prevede la realizzazione di queste perle al formaggio grana padano. Ci sono pochi e facili da reperire ingredienti, per una preparazione che porterà giusto via il tempo di annusare il profumo che sicuramente rilasceranno durante la cottura. Se vi piace il formaggio o semplicemente mangiare, allora seguite la pagina indicata e provate a realizzare questa ricetta per sopire quel languorino sempre più feroce che avanza durante la giornata negli orari di stacco tra i momenti principali di alimentazione. Un’ottima alternativa anche alla marea di snack notturni che ogni tanto possono essere evitati mentre ci cimentiamo nella preparazione di questo piatto. Dunque amate il formaggio? Pronti per un aperitivo? Ecco la ricetta!

LISTA INGREDIENTI

  • 160g di grana padano (per la ricetta in questione viene usato quello stagionato 14 mesi, ma questo va a gusto personale)
  • 2 albumi (in alternativa potete usare l’albume pastorizzato venduto nei supermercati nel tetrapak)
  • olio per friggere q. b.

LA PREPARAZIONE

  1. Mescolate il formaggio grana con l’albume fino a creare un impasto dalla consistenza leggermente grumosa.
  2. Formate delle palline e fatele friggere nell’olio senza immergerle completamente.
  3. Noterete che le perle si gonfieranno ed andranno rimosse dall’olio quando avranno la giusta doratura. I tempi di cottura dovrebbero essere molto brevi, quindi tenetele sempre d’occhio.
  4. Se le aprite in due avranno la consistenza di una nuvola, potete finalmente degustarle come preferite.

CONSIGLI UTILI: questi li aggiungiamo noi come extra

  1. Potete usare un piatto fondo da riempire con la quantità di albume inizialmente per preparare 7/8 perle. Regolate poi le dosi del formaggio e dell’albume in base alle persone presenti o la vostra fame.
  2. Nel video non vengono mostrati abbinamenti, ma proviamo a darvene qualcuno noi: il ketchup dovrebbe sposarsi bene se intinte prima di mangiarle. Non usate sale nella ricetta perché tra formaggio e ketchup potrebbero diventare troppo salate e rovinare la sapidità. Le confetture che possiamo trovare nella zona formaggi dei supermercati, alla conad è facile trovarli quasi sicuramente, ed in questo caso vi consigliamo qualcosa che non sia troppo dolce, magari una confettura di verdure sarebbe l’ideale. Un filo di miele anche non sarebbe malvagia come idea. Spruzzata di formaggio e pepe a secco? Perché no!
  3. Insomma noi qualche suggerimento ve l’abbiamo dato, ma è chiaro che seguire l’istinto ed il proprio gusto è sicuramente il miglior consiglio che possiamo darvi, però mi raccomando non fate accozzaglie incongruenti tra loro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>