Caffè, il più caro è in Norvegia

di Fabiana 0

Caro caffè, ma quanto mi costi? Verrebbe da chiedersi questo commentando i dati dei prezzi dei caffè a livello mondiale. Il prezzo più per il caffè si paga in Norvegia dove una tazzina costa ben 4,5 euro aggiudicandosi il triste primato di caffè più caro al mondo.

A Lisbona una tazzina di caffè costa mediamente 0,90 euro, addirittura meno che in Italia dove il prezzo medio è di circa 1,03 euro. Questi i dati raccolti  e diffusi in occasione di Tirreno C.T. e Balnearia, saloni dedicati all’ospitalità e al food&wine che si svolge fino a oggi a Marina di Carrara in provincia di Massa Carrara.

Tra le regioni italiane, il prezzo più alto per un caffè si registra a Torino dove un caffè costa circa 1,10 euro.

L’Italia in ogni caso resta uno dei principali produttori al mondo di miscele e macchine da caffè, ma a livello di consumi pro capite in Europa è solo decima dato che il primato per il maggior consumo di caffè va a i finlandesi con oltre 11 kg all’anno.

E secondo i dati raccolti dalla Camera di commercio di Milano, International Coffee organization e De’Longhi, il 97% degli italiani beve almeno un caffè al giorno anche se la media nazionale è di quattro.

Circa il 41% della popolazione italiana adulta consuma almeno una tazza di caffè al bar almeno una volta a settimana e trai maggiori bevitori di caffè in Italia ci sono gli abitanti del Sud, seguiti dagli abitanti del Nord Ovest.

Varia anche il prezzo della tazzina di caffè in base alle città: a Roma è pari a circa 1,03 euro, a Milano costa 1,08, a Firenze costa 1,04, mente è più economico bere caffè a Napoli dove costa 0,91, Palermo dove costa 0,94 centesimi.

CAFFE’, GLI ERRORI PIU’ COMUNI DEI BARISTI

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>