Vacanze in crociera, le tendenze a tavola dell’estate 2018

di Fabiana 0

Che cosa si mangia a tavola nel corso delle vacanze in crociera? Ogni anno le tendenze variano, ma quel che è certo è che la nostra cucina mediterranea, resta veramente imbattibile, in grado di sbaragliare qualsiasi concorrenza.

È questo quanto conferma anche quest’anno via Ansa lo Chef Paolo Tarantino della Compagna MSC che conferma come la tendenza dell’anno sia certamente la cucina etnica e fusion. 

In vacanza ci si lascia spesso tentare dalle novità e gli ospiti sono propensi ad assaporare piatti nuovi, dall’asiatico al fusion.

Cinque i piatti di maggiore tendenza in questa estate 2018: vediamoli.

Fra i piatti di tendenza dell’anno c’è il Mongolian Beef, un piatto a base di straccetti di manzo che vengono marinati con salsa di soia, zucchero di canna, zenzero, aglio e ginger.

Dal’India arriva il Chicken pickle: ancora un piatto di carne visto si tratta di cotolette di pollo che vengono condite con la salsa piccante al burro e arricchita da sottaceti.

Meno diverso come sapore, ma decisamente convincente, la frittura di pesce e calamari, un classico del mare da gustare come antipasto o secondo: il trucco sta tutto nella leggerezza della frittura che deve essere croccante e non appesantire.

Al quarto posto si piazza la nostra Delizia al limone, un dolcetto monoporzione della penisola sorrentina, con una base di pan di spagna e ripieno di crema al limoncello con golosa  glassa al limone.

Quinto posto della classifica dei piatti di tendenza con la Pluma iberica glassata con verdure saltate: ancora carne, ma di maiale iberico, una classico della cucina spagnola.

La cucina mediterranea con la semplicità dei suoi sapori, suona però come una vera e propria garanzia sempre amata al di là delle mode del momento.

 

photo credits | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>