Sagra della Pecora, la sesta edizione a Fabrica di Roma

di Fabiana 0

Il 14, 15 e 16 luglio torna a Fabrica di Roma, la tradizionale Sagra della Pecora, una festa rivolta agli appassionati della tipicità enogastronomica della Tuscia viterbese. Lo storico borgo medievale si arricchirà dei profumi e dei sapori delle pietanze preparate per l’occasione: l’edizione 2017 proporrà anche qualche novità.

Ci saranno anche gli arrosticini, e in particolare gli arrosticini al tartufo, ma anche qualche altra novità come il fegato-cipolla. E non mancheranno neppure gli affettati di pecora, perfetti per i veri intenditori: tutti i piatti saranno rigorosamente serviti nella piazza adiacente e a prezzi competitivi e molto popolari. 

La cena ai tavoli, non troppo leggera effettivamente, ma adatta per i cultori del genere, sarà accompagnata da una serie di diverse esibizioni di musica dal vivo e poi seguita anche dalla dimostrazione del Mastro formaggiaio sulla lavorazione casearia della ricotta di pecora.

Anche per quest’anno si prospetta un bel successo per la Sagra della Pecora: nel corso dell’edizione 2016 si sono registrati oltre 4500 partecipanti e sono stati consumati ben sei quintali di gnocchi e trentamila arrosticini. Quest’anno il quantitativo è stato aumentato anche perché si prevede un successo superiore rispetto agli scorsi anni con un numero considerevolmente maggiore di visitatori e curiosi. Non male per un’iniziativa nata come una semplice riunione fra amici a casa del figlio di un pecoraio: da lì a pochi anni l’appuntamento si è trasformato in una vera e propria sagra che viene organizzata dal Comitato dei Festeggiamenti di San Matteo e Giustino e patrocinata dal Comune di Fabrica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>