Nutrienti che fanno bene ai nostri capelli

di pask 0

I propri capelli hanno costantemente bisogno di una cura adeguata a mantenere inalterata la loro integrità. Inoltre, con un cuoio capelluto sano e vigoroso, ci si sente più a proprio agio con sé stessi e aumenta sensibilmente la consapevolezza dei propri mezzi senza alcun tipo di compromesso.

Nutrienti
Nutrienti

Pertanto, è necessario trovare quegli elementi in grado di fare la differenza e di dare il giusto contributo alla causa in modo naturale ed efficace, senza alcun tipo di aggiunta chimica o altro. D’altro canto, alcuni deficit insostenibili come la carenza di vitamina D pregiudicano ogni tentativo di avere una tenuta psico-fisica all’altezza della situazione complicando ogni tentativo di recupero in tal senso.

Gli alimenti con i nutrienti indispensabili per i nostri capelli

Esistono determinati alimenti che possono migliorare sensibilmente la tenuta dei propri capelli. Uno di questi è senza ombra di dubbio l’uovo, un cibo che fa parte della tradizione culinaria e che può essere consumato in qualunque modo. Che si tratti di un’omelette, di una torta alla crema o della pasta alla carbonara, questo alimento vanta un novero di proteine e rafforza incredibilmente il proprio cuoio capelluto. A cominciare dalla vitamina D, la quale recita un ruolo fondamentale nella fase di sviluppo del capello mantenendolo sano e vigoroso.

I fagioli e le lenticchie contribuiscono anche loro con efficacia alla qualità del proprio cuoio capelluto. Il loro contenuto a base di ferro partecipa alla distribuzione dell’ossigeno all’interno del metabolismo e, di conseguenza, favorisce la corretta ossigenazione di tutti i tessuti, compreso il bulbo pilifero. In merito al salmone, si può dire che è un pesce ricco di grassi e di Omega 3, cioè acidi grassi che il nostro corpo non riesce a produrre da solo, ma di cui ha molto bisogno.

Un’altra alternativa alimentare ricca di Omega 3, oltre che di Vitamina B5, sono le noci. Inoltre, è stato dimostrato da diversi studi che questo componente rallenta il processo di formazione di capelli bianchi e sviluppa i processi di crescita del capello. Il lievito di birra è un ingrediente presente in molti alimenti; in aggiunta a ciò, esso vanta la vitamina H, una delle vitamine più importanti per i nostri capelli: essa prende parte ai processi metabolici di formazione degli amminoacidi.

Per quanto riguarda il grana padano, si ha a che fare con un formaggio ricco di vitamina B12 che dà un grande contributo all’organismo nella regolazione di sebo. In più, contiene anche la vitamina A che è essenziale per la chioma, in quanto prende parte a dei processi di formazione della cheratina. La frutta, in particolare quella arancione e gialla, ha un’elevata percentuale di vitamine, tra cui la vitamina C. La vitamina C, in particolare, combatte i radicali liberi (maggiori responsabili dell’invecchiamento) che possono causare uno stress ossidativo al capello, indebolendolo. Infine, il cioccolato contiene diversi sali minerali e vitamine, ma soprattutto è ricco di polifenoli, ottimi antiossidanti. Insomma, questo novero di peculiarità permette di tutelare al meglio i propri capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>