Fermo pesca, le date dello stop al pesce fresco

di Emma 0

Scatta il fermo pesca con il conseguente blocco di tutte le  attività della flotta da pesca italiana lungo l’Adriatico: la notizia arriva dalla Coldiretti Impresapesca che annuncia il provvedimento che bloccherà tutte le attività di pesca per 42 giorni, dal 31 luglio fino al 10 settembre.

10 cibi più sani migliori ricette prepararli (FOTO)

Il blocco è previsto da Trieste ad Ancona e da Manfredonia a Bari, ma lungo il tratto compreso fra San Benedetto e Termoli si potrà continuare a pescare visto che qui il blocco scatterà dal 28 agosto all’8 ottobre.

Per Ionio e Tirreno il blocco delle attività  è previsto dall’11 settembre al 10 ottobre per il tratto da Brindisi a Civitavecchia, mentre da Livorno a Imperia il blocco sarà effettivo dal 2 ottobre al 31 ottobre e per Sardegna e Sicilia il fermo sarà disposto con provvedimenti regionali, ma sarà almeno di 30 giorni.

Ci sono chiaramente delle zone dove non è in atto il fermo pesca, ma il pesce fresco può arrivare da allevamenti nazionali o dalla produzione locale dovuta comunque al lavoro delle barche da piccola pesca che sono esentate dal fermo.

PESCE TAVOLA, LA TENDENZA DELL’ESTATE 2017

Il rischio del fermo pesca è però quello di ritrovarsi nel piatto grigliate e fritture di pesce straniero o congelato, m per verificare l’acquisto di qualità del pesce arrivano i consigli di Coldiretti Impresapesca che invita a leggere l’etichetta del pesce che per legge deve contenere l’area di pesca (Gsa).

Ecco le provenienze da controllare:

Gsa 9 (Mar Ligure e Tirreno)

10 (Tirreno centro meridionale)

11 (mari di Sardegna)

16 (coste meridionali della Sicilia)

17 (Adriatico settentrionale)

18 (Adriatico meridionale)

19 (Jonio occidentale)

7 (Golfo del Leon)

8 (Corsica)

15 (Malta).

 

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>