#CarbonaraDay, il 6 aprile la giornata dedicata alla carbonara

di Fabiana 0

Torna il CarbonaraDay, la giornata dedicata alla carbonara che viene celebrata il 6 aprile: l’evento,#CarbonaraDay, lanciato dai pastai italiani di Unione Italiana Food (già Aidepi), e IPO (International Pasta Organisation) anche per il 2019 si candida a evento social dell’anno. Appuntamento cui social, Twitter, Facebook e Instagram, per 24 ore dedicate al #CarbonaraChallenge di chef, blogger, esperti e appassionati. 

Al centro della giornata, la carbonara, una delle ricette di pasta più amate in assoluto al centro di rivisitazione di ogni genere. Pasta, guanciale, pecorino restano gli ingredienti centrali della ricetta che è  stata rivisitata in ogni modo da ogni chef. 

Guanciale, pecorino, uovo, sale e pepe sono gli ingredienti cult della ricetta anche se i I più innovatori si cimentano in tante ricette personalizzate.

La ricetta della carbonara, piuttosto antica, arriva nel 1951 con la citazione che Aldo Fabrizi ne fa nel film Cameriera bella presenza cercasi. A detta della Coldiretti, il nome si riferisce a Carbonia, località sarda originaria di un cuoco che lavorava a Roma, ma anche all’aspetto stile carbone che viene conferito alla pasta grazie alla presenza del pepe nero. 

Quel che è certo è che la Carbonara piace a tutti ed è la pasta preferita da quasi un giovane italiano su cinque (18%), davanti alla pasta al forno e agli spaghetti al pomodoro, le tre ricette del cuore dei 15-35enni come confermato dalla Coldiretti sulla base dei dati Doxa. Appuntamento ulteriore, quello di oggi per la Coldiretti per poter sostenere la giusta battaglia dei pastori con il consumo di pecorino romano che è uno degli ingredienti indispensabili della ricetta a sostegno degli allevatori della Sardegna e non solo. 

 

photo credits | thinsktock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>