Cambio di stagione, i cibi consigliati per il buonumore

di Fabiana 0

Addio estate, benvenuto autunno: con l’arrivo della nuova stagione arriva anche il momento di cambiare leggermente la nostra alimentazione per mantenere il il buonumore anche quando le giornate si accorciano e viene meno l’energia della bella stagione.

Spossatezza, sonnolenza, malinconia possono essere le conseguenze del cambio di stagione, ma in nostro soccorso arrivano i cibi utili, ricchi di vitamine del gruppo B, ferro, zinco, potassio e magnesio, un vero e proprio toccasana come conferma via Ansa Michelangelo Giampietro, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione e in Medicina dello Sport. Ecco i 12 alimenti che non devono mancare sulla nostra tavola in questo periodo.

Latte: come tutti i latticini aiuta a contrastare l’insonnia e il nervosismo. 

Frutta secca: ricca di magnesio, è l’ideale contro la stanchezza fisica e mentale. 

Uva: fa benissimo all’umore perché è ricca di vitamina D, vitamina E, zinco e Omega 3. 

Pasta: ricca di triptofano, precursore della serotonina, l’ormone che regola l’umore, contrasta il cattivo umore.

Banane: sono ricche di potassio, magnesio e cromo che che aiuta a regolare la serotonina. 

Salmone e tonno: sono ricchi di Omega 3, acidi grassi essenziali che agiscono direttamente sulla serotonina come antidepressivo naturale.

Carne di pollo: ricca di proteine, contiene pochi grassi e di vitamina B6 che contrasta malumore e stanchezza. 

Bresaola della Valtellina Igp: ricca di proteine, vitamine del gruppo B, sali minerali, ma povera di grassi e ricca di triptofano. 

Lenticchie: nutrienti e ricche di ferro, potassio e fosforo.

Avena: è ricca di zinco che contrasta la fatica e la perdita di energia. 

Miele: vanta proprietà antibatteriche e cicatrizzanti ed è calmante. 

Cioccolato: noto antidepressivo e antistress. 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>