Burger King assume addetti alla ristorazione, come candidarsi

di Fabiana 0

Sarà anche il 31 dicembre, ma continua la campagna di selezione da parte di Burger King, la catena statunitense di fast food che sta selezionando addetti alla ristorazione in vista degli oltre 300 ristoranti in Italia che apriranno entro il 2020. 

La catena di fast food sta selezionando camerieri, cassieri, responsabili, personale di cucina. 

Per potersi candidare è possibile consultare le posizioni aperte sulla pagina apposita, ma si può anche inoltrare la candidatura spontanea compilando il form online dell’azienda. 

Ecco i requisiti del candidato ideale:

  • diploma di scuola media superiore;
  • non è richiesta alcuna esperienza precedente;
  • capacità di lavorare in team;
  • disponibilità a lavorare su turni, nei weekend e nei giorni festivi;
  • flessibilità oraria e disponibilità al lavoro part time;
  • autonomia negli spostamenti.

 

Ma per lavorare come addetti alla ristorazione, prima è previsto un periodo di formazione finalizzato ad acquisire gli strumenti e le competenze necessarie a svolgere il ruolo, la risorsa si occuperà di garantire un eccellente servizio al cliente, in relazione al buon funzionamento del fast food. 

Il corso insegnerà alle figure a:

  • accogliere e gestire la clientela in tutte le sue fasi: ricezione e processo degli ordini, consegna e pagamento;
  • eseguire in autonomia la preparazione dei prodotti in cucina per la vendita al pubblico;
  • valutare la qualità del cibo seguendo le procedure aziendali in relazione agli standard di pulizia e igiene;
  • rispettare le norme HACCP e della sicurezza;
  • preparazione, conservazione e stoccaggio delle materie prime consegnate al ristorante;
  • svolgere attività di pulizia dell’area sala, nell’area dei bagni e dell’esterno delle strutture. 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>