Pollo alle mandorle

di pask 0

15 minuti di preparazione e 25 di cottura per un totale di 40 minuti ed una ricetta semplice da realizzare. Il pollo alle mandorle proviene da una tradizione asiatica, ma si sposa benissimo con qualsiasi palato. Lo sanno sicuramente bene chi frequenta i ristoranti del genere. Ecco però un modo semplice per prepararselo a casa senza troppi sforzi e soprattutto per mantenersi leggeri. Ottimo l’accompagnamento del cipollotto e fondamentale la salsa di soia per mantenere viva la tradizione di questo piatto. Giusto equilibrio tra numero di ingredienti e passaggi di preparazione fanno di questo piatto una ricetta versatile e facile da reperire dato che sono tutte primizie facilmente acquistabili anche in casa nostra. Ovviamente moderate la salsa di soia qualora seguite un regime alimentare a basso contenuto di sodio perché essa è rinomata per il sapore deciso e salato. Se volete mantenere ulteriormente la tradizione di questo piatto potete gustarlo con le classiche bacchette giapponesi usate come posate. Ok è arrivato il momento di seguire la ricetta vera e propria ma non preoccupatevi se il risultato non sarà preciso come nella foto, l’importante è che alla fine sia di vostro gradimento. Consigliamo però al momento della degustazione di accompagnare un pezzettino di pollo con una mandorla fin quando possibile, per mantenere un’omogeneità nella consistenza di ogni morso.

Jpeg

LISTA INGREDIENTI per 4 persone:

  • 500g di petto di pollo
  • 100g di mandorle sgusciate
  • 50ml di salsa di soia
  • 1 cipollotto
  • 4cm di zenzero fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di farina di riso
  • olio extravergine di oliva q. b.
  • sale e pepe q. b.

LA PREPARAZIONE

  1. Tostate le mandorle in una padella antiaderente per un paio di minuti.
  2. Tritate finemente il cipollotto, l’aglio e lo zenzero.
  3. Tagliate il petto di pollo a cubetti non troppo grandi. Impanateli con la farina di riso ed eliminate quella in eccesso con un setaccio.
  4. In una padella scaldate l’olio, aggiungete il trito, lasciate soffriggere fino a quando non risulterà morbido, infine unite il pollo e fatelo rosolare da entrambi i lati.
  5. Dopo aver aggiustato con sale e pepe lasciate cuocere per 15minuti, poi unite la salsa di soia e le mandorle tostate, fate infine cuocere per altri 5 minuti.
  6. Servitelo accompagnato da un trito di cipollotto fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>