Festival Birra del Borgo 2017, birra e cibo nel reatino

di Fabiana 0

Quattro giorni interi dedicati alla birra, ma non solo: accade con il Festival Birra del Borgo, nel Reatino a Borgorose, dove, fino al 4 giugno 2017 si tiene la dodicesima edizione della rassegna dedicata alla birra artigianale.

 

Saranno oltre 130 le spine italiane e straniere nei 30 i birrifici presenti nella manifestazione in una rassegna che inneggia all’aggregazione e alla convivialità fra birra e cibo per una manifestazione aperta a tutti. 

La quattro giorni gastronomica particolarmente ricca fra degustazioni e abbinamenti gastronomici soliti, ma anche insoliti che animeranno il festival dell’edizione 2017. Quest’anno particolare attenzione è riservata soprattutto agli effetti al cibo con una serie di piatti della tradizione rivisitati ad hoc.

Sabato 3 giugno spazio all’inventiva e alla presenza di Luigi Nastri, chef del ristorante Stazione di Posta di Testaccio, che proporrà il suo piatto rivisitato romano “uovo e vignarola cacio e pepe” mentre domenica 4 giugno sarà la volta della versione italiana dell’asado argentino che sarà riproposta dal maestro della carne Roberto Liberati.

Confermata anche quest’anno la partecipazione di Gabriele Bonci che porterà nel festival la sua pizza e il cibo di strada che si adatta perfettamente proprio alla bevanda protagonista del festival, la birra. La quattro giorni a base di birra e cibo sarà arricchita anche dalla musica grazie a 15 concerti tra cui  spicca l’appuntamento della Bandabardò.

SALMONE ALLA BIRRA CON SALMONE

Attenzione particolare anche alle famiglie e ai bambini che potranno partecipare all’evento approfittando dell’area bambini allestita da Wave Market con tavoli gioco gratuiti e un ricco programma di attività a ciclo continuo per bambini di età compresa dai 4 agli 11 anni.

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>