Crostata salata con la zucca

di Fabiana Commenta



Crostata salata con la zucca: è una ricetta facile da preparare con la base di pasta frolla salata e un ripieno goloso a base di zucca e di formaggi filanti. L’aspetto esteriore è praticamente lo stesso di una vera e propria crostata con tanto di strisce sulla parte superiore, ma l’interno viene preparato con il più classico degli ingredienti autunnali, la zucca.

Zucca al forno con arance e zenzero

Regina della stagione, la zucca è poco calorica e ricca di vitamine, ed è l’ingrediente giusto per la preparazione di tanti piatti diversi. Potrete servire la vostra crostata di zucca come antipasto o come sfizio per una cena leggera. Il consiglio è di tagliarla a quadrotti e servirla su una vassoio.

Crostata salata con la zucca


Ingredienti

250 grammi di farina, 100 grammi di burro | 2 cucchiai di salvia fresca, rosmarino fresco | 100 grammi di provolone - 100 grammi di groviera - 100 grammi di parmigiano | 700 grammi di polpa di zucca | Burro - farina - sale - pepe - | un tuorlo - un uovo

Preparazione

  Tagliate la zucca e poi eliminate tutti i filamenti e i semi all’interno. Tagliatela a fette e poi sistemare in fogli di alluminio e lasciatele cuocere in forno per almeno un’oretta. Tagliate il burro freddo, sistematelo nel mixer e poi aggiungete anche un dl di acqua ghiacciata, la salvia lavata, il rosmarino e un pizzico di sale.

  Impastate tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto una palla liscia e bene omogenea. Avvolgete il tutto all’interno della pellicola e poi lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  Nel frattempo togliete anche la zucca dal forno. Prelevate 500 grammi di polpa e poi schiacciatela con una forchetta per ottenere una purea morbida. Aggiungete anche la groviera, i formaggi grattugiati (il provolone e il parmigiano), l’uovo sbattuto, la cannella, il sale e il pepe. Mescolate fino a quando non avrete ottenuto un nuovo composto omogeneo da sistemare all’interno della crostata come ripieno.

  Riprendete la pasta frolla salata: staccatene circa due terzi e stendetela sulla teglia infarinata e imburrata e formate un bordo alto circa 2 centimetri per poi livellarlo. Eliminate la pasta in eccesso e lasciatela da parte per utilizzarla nella decorazioni sulla parte superiore.

  Bucherellate la pasta con una forchetta in modo tale che la pasta non si gonfi. Sistemate la polpa di zucca preparata sulla superficie, livellatela e poi create delle strisce con la pasta avanzata spennellando tutto con il tuorlo d’uovo sbattuto insieme a due cucchiai di acqua. Lasciate cuocere la crostata in forno caldo a 180 gradi per 50 minuti fino a quando la crostata non sarà tiepida.

Prima di preparare la crostata, potrete anche preparare con un certo anticipo la vostra zucca: tagliate zucca e poi eliminate tutti i filamenti e i semi all’interno. Tagliatela a fette e poi sistemare in fogli di alluminio e lasciatele cuocere in forno per almeno un’oretta.

TORTINO DI ZUCCA E BACCALA’

CREMA DI ZUCCA DI CSABA

PANE SOFFICE ALLA ZUCCA