Storia, curiosità e ricette con i paccheri

La cucina italiana è una di quelle più apprezzate al mondo ed è sostenuta indubbiamente dalle grandi tradizioni culinarie che si sono tramandate fino ai nostri giorni praticamente in ogni regione. In Campania, ci sono tantissimi prodotti che sono diventati tipici e conosciuti praticamente in tutto il mondo.

ricette con i paccheri
ricette con i paccheri

Paccheri ripieni di pesce

paccheri ripieni pesce

Per il pranzo di Natale ho tirato fuori tutte le ricette di primi piatti di pesce che conosco e tra queste i paccheri ripieni di pesce. Per quanto io sia diffidente nei confronti della cucina del pesce, con questa ricetta ho trovato il giusto compromesso tra la praticità, il sapore e la soddisfazione di mettersi a preparare una ricettina un pochino più elaborata. Per riempire i paccheri ho scelto di preparare un ragù di pesce spada, uno dei pochi pesci che amo, perchè ha un sapore delicato e soprattutto non ha le odiosissime spine. Prepararlo è semplicissimo e sono necessari pochi minuti, ma vi assicuro che otterete un primo piatto che renderà il vostro Natale 2012 indimenticabile!

Paccheri ai frutti di mare

paccheri frutti mare

I paccheri ai frutti di mare sono la mia ricetta estiva per eccellenza, quella che amo di più. E siccome in ogni stagione si può apprezzare un piatto di pasta ai frutti di mare, ho pensato che questa ricetta potrebbe essere il primo piatto del mio menu di Natale, periodo in cui si mangiano moltissimi piatti a base di pesce. Per i miei paccheri ho scelto un condimento di calamari, vongole, gamberetti rosa e cozze a cui potrei aggiungere astice, capesante e fasolari nel caso volessi proprio esagerare. Del resto in un pranzo natalizio un primo piatto corposo è indicato, e si può anche esagerare con qualche ingrediente più costoso che tutti i giorni cerchiamo di evitare.

Paccheri all’astice

paccheri astice

Avete già pensato al vostro menù per Natale 2012? Oggi vi suggerisco una delle mie ricette preferite: i paccheri all’astice. Sono il perfetto piatto della tradizione per molti motivi: sono un formato molto mediterraneo – napoletano per l’esattezza – di pasta corta e consistente; sono a base di pesce che come sapete è l’ingrediente principe dei pranzi natalizi e poi si fanno con un ingrediente abbastanza pregiato come l’astice. Magari non siamo abituati a cucinare l’astice tutti i giorni, perchè è abbastanza costosa, però almeno a Natale possiamo concederci un piatto un pochino più speciale, fatto con ingredienti pregiati e che abbia tutti i sapori della tradizione della cucina italiana, che secondo me è sempre la scelta migliore!

Paccheri alla sorrentina

paccheri sorrentina

Ricetta semplice ma intensa nei sapori e nei profumi: i paccheri alla sorrentina. Un semplicissimo piatto della cucina italiana, un piatto di pasta con il sugo, leggermente modificato ed arricchito da due tipici formaggi campani, la mozzarella di bufala e la provola, ecco come si possono descrivere in poche parole i paccheri alla sorrentina. Ma cos’è che fa dei paccheri alla sorrentina un piatto così particolare? La qualità degli ingredienti di base! Tutti prodotti tipici della cucina italiana, genuini e ricchi di gusto. Quindi fate attenzione quando fate la spesa! Ribadisco, i paccheri alla sorrentina sono un piatto molto semplice ma il loro segreto sta nella qualità degli ingredienti di base.