Risotto al vino e prosciutto crudo croccante

di Fabiana Commenta



Il risotto al vino bianco con prosciutto crudo croccante è una versione sfiziosa di un classico risotto, ennesima variante di un classico dei risotti italiani.

Il prosciutto croccante è perfetto insieme alle striscioline di radicchio un po’ amarognole: il colore viola del radicchio poi si lega benissimo con il vino per un risotto adatto sopratutto come piatto da adulti. Tutto da provare. 

bocconcini di pollo, radicchio,Insalata di radicchio e mozzarella di bufala

Per rendere le vostre fettine di prosciutto croccante potrete tagliarlo a strisce sottile e lasciarle rosolare un po’ in una padella antiaderente insieme a un goccio di olio di oliva e poi rosolatevi all’interno le fettine di prosciutto crudo. 

Risotto al vino e prosciutto crudo croccante


Ingredienti

250 gr di risotto | 400 gr di radicchio | 6 fettine di prosciutto crudo | 100 ml di vino bianco - Un litro di brodo | 50 gr di parmigiano -20 gr di burro - Olio extravergine d’oliva - Mezza cipolla

Preparazione

  Lavate il radicchio, tagliatelo fino a ridurlo in striscioline sottile. Sbucciate e tritate la cipolla, portate a ebollizione il brodo e in un pentolino e tenetelo al caldo. Prendete una pentola antiaderente e versatevi un goccio di olio di oliva rosolando rosolatevi all’interno le fettine di prosciutto crudo. Sgocciolatele e tenetele in caldo.

  Lasciate ammorbidire la cipolla all’interno del fondo di cottura rimasto nella pentola e versatevi il riso, mescolate e lasciatelo tostate per circa 4 minuti. Aggiungete le striscioline di radicchio, bagnatelo con un mestolo di brodo e lasciate cuocere per un paio di minuti o finta quando il brodo non sarà evaporato.

  Proseguite la cottura del risotto per 15 minuti e mescolate e aggiungendo via via un mestolo di brodo che di volta in volta dovrà essere assorbito dal risotto. Aggiungete un bicchiere di vino bianco e aggiungete anche il burro e mescolate, mantecate con il parmigiano grattugiato.

  Mescolate ancora e lasciate insaporire per almeno un paio di minuti, servite il risotto nel piatto e aggiungete le fettine di prosciutto.

In alternativa potrete anche provare a sistemare le fettine fra due fogli di alluminio e poi lasciarlo rosolare in forno a 180 gradi per 15 minuti. 

 

RISOTTO CON SCAMORZA E PROSCIUTTO

ROSTI CON PATATE E CON PROSCIUTTO

BOCCONCINI CON POLLO E CON RADICCHIO