Riso integrale con speck e zucchine

di Anna Maria Cantarella 0



Il riso integrale con speck e zucchine è la ricetta perfetta per tenersi in forma. Magari non è proprio una ricetta light, ma di sicuro è a basso contenuto di grassi, è facile da preparare ed è davvero gustoso. Forse non è molto conosciuto e utilizzato in cucina ma il riso integrale è un ingrediente dalle molte proprietà nutrizionali. Si tratta di normale riso che però non viene privato della pellicina che ricopre il chicco e per questo motivo è ricco di fibre ed ha un caratteristico colore scuro. Insieme alle zucchine e allo speck, il riso integrale diventa un piatto saporito e sfizioso, perfetto anche per un pic-nic al mare, da mangiare freddo o tiepido come un’insalata di riso.

riso integrale con speck e zucchine


Ingredienti

350 gr. riso integrale | 5 zucchine | una cipolla dolce | 110 gr. speck a striscioline o a dadini | olio evo | sale e pepe | formaggio grana a scaglie

Preparazione

  Lessate il riso integrale in acqua bollente salata, seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Nel frattempo, in un tegame stufate la cipolla tagliata a dadini con un po' di olio evo.

  Durante la cottura aggiungete alla cipolla due cucchiai d'acqua e fate andare per qualche minuto con il coperchio. Quando sarà diventata trasparente, unite le zucchine tagliate a cubetti regolari. Salate e portate a cottura lasciando le verdure croccanti.

  In un padellino fate sudare leggermente le fettine di speck senza aggiungere grassi. Bastano due minuti. Lo speck deve rimanere umido.

  Scolate il riso, versatelo nella padella delle zucchine, aggiungete lo speck a striscioline e mescolate tutto insieme, A piacere, potete aggiungere olio evo a crudo, un po' di pepe e scaglie di grana.


Il riso integrale è un disintossicante naturale e siccome è privo di glutine può essere consumato senza alcun problema dalle persone che soffrono di intolleranza al glutine. Se avete intenzione di seguire una dieta dimagrante, il riso integrale potrebbe essere ottimo da sostituire alla pasta, perchè l’energia accumulata da un piatto di riso viene consumata in modo lento ed omogeneo durante tutta la giornata. Inoltre la niacina, vitamina del gruppo B, protegge l’apparato circolatorio e gastrointestinale. Insomma, sembra proprio che il riso integrale faccia bene alla salute.

Un consiglio per evitare i grassi potrebbe essere quello di far sudare lo speck in padella senza aggiunta di grassi. In questo modo il salume si cuoce pochissimo, ma deve comunque rimanere umido altrimenti, prolungando troppo la cottura, diventerà duro e stopposo. Per insaporire ulteriormente il riso integrale alle zucchine, aggiungete solo alla fine delle scaglie di formaggio stagionato. Io prediligo il parmigiano per il suo sapore sostanzioso ma non troppo invadente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>