Sandwich gelato alla napoletana

Spread the love

LISTA INGREDIENTI per 12 persone:

  • 195 g di farina per tutti gli usi
  • 3 cucchiai (22 g) di cacao amaro naturale in polvere
  • 6 g di lievito in polvere
  • 575 mg di sale
  • 112 g di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 207 g di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 120 ml di latte
  • 1,890 kg di gelato alla vaniglia (ne basta la metà)
  • 1,890 kg di gelato alla fragola (ne serve solo la metà)

LA PREPARAZIONE:

  1. Preriscalda il forno a 190°C. Preparare due teglie da 23x33cm con carta da forno sul fondo e spruzzare i lati.
  2. In una ciotola di medie dimensioni, unire la farina, il cacao, il lievito e il sale. Mettere da parte.
  3. Sbattere il burro e lo zucchero fino a quando non saranno combinati e lisci.
  4. Aggiungere l’uovo e il latte e mescolare fino a quando non saranno ben amalgamati.
  5. Aggiungere il composto di farina e mescolare fino a quando ben combinato.
  6. Dividi uniformemente la pastella tra le due tortiere. Ho usato una bilancia per alimenti per farlo con precisione, ma puoi misurare anche con le tazze. Distribuire uniformemente la pastella. Sarà molto sottile. Cuocere per 5-8 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti non esce pulito.
  7. Lasciare raffreddare principalmente nella padella, quindi sformare su una griglia di raffreddamento abbastanza grande per l’intera torta. Ti consigliamo di rivestire la griglia di raffreddamento con carta pergamena e spruzzare leggermente la pergamena con uno spray da forno antiaderente, in modo che non si attacchi. Le “cime” delle torte finiranno per essere l’esterno dei panini gelato e idealmente avranno un bell’aspetto, quindi non vuoi che si attacchino alla carta.

Costruisci i panini gelato

  1. Prima di preparare i panini gelato, metti le torte nel congelatore per circa 20-30 minuti (puoi congelarle più a lungo se vuoi farlo in anticipo). Imposta anche il primo gusto di gelato (ho usato prima la vaniglia) per circa 15-20 minuti prima dell’uso.
  2. Prepara una delle teglie da 23x33cm per costruire i panini. Assicurati che sia pulito e foderalo con carta da forno che si attacca sopra i due lati lunghi della padella. Li userai per sollevare le barre dalla padella per dopo. Aggiungi una delle torte surgelate sul fondo della teglia con il “lato carino” (o la parte superiore della torta) sul fondo/rivolto verso il basso.
  3. Aggiungi circa la metà del gusto di gelato che stai usando prima in una ciotola capiente e mescola bene fino a ottenere un composto liscio e spalmabile. Distribuire in uno strato uniforme sopra lo strato di torta al cioccolato. Rimetti la padella nel congelatore per 30 minuti a un’ora, a seconda del tuo congelatore. Vuoi che il gelato sia abbastanza compatto da non muoversi quando aggiungi lo strato successivo.
  4. Circa 15-20 minuti prima di aggiungere il secondo gusto di gelato, lascialo scongelare un po’. Quindi aggiungi circa la metà del gusto di gelato che stai usando in una ciotola capiente e mescola bene fino a che liscio e spalmabile. Distribuire in uno strato uniforme sopra lo strato di gelato precedente.
  5. Aggiungi la seconda torta al cioccolato congelata sopra il gelato, con il “lato carino” rivolto verso l’alto. Premilo leggermente sul gelato in modo che aderisca bene e riempia eventuali spazi vuoti. Congelare di nuovo fino a quando non è fermo e congelato, almeno 2 ore.
  6. Usa la carta da forno per sollevare i panini dalla padella. Tagliare i bordi ruvidi con un coltello lungo, quindi tagliare in barre.
  7. Conservare in freezer fino al momento di servire.

FONTE

Lascia un commento