Pandoro, ricetta originale

di Redazione 0

pandoro ricetta originale

Il Natale 2012 si avvicina, e con lui tutti i momenti da trascorrere in famiglia davanti a una tavola imbandita e un albero decorato come sfondo. Tutto molto suggestivo, specialmente se a a tavola si portano pietanze della tradizione natalizia, preparate in casa. Il pandoro è una delle ricette tradizionali più apprezzate ma l’abitudine di prepararlo in casa è sempre più rara. La ricetta originale del pandoro infatti, è abbastanza complessa, i risultati non sono sempre ottimali e in ogni caso acquistare quello industriale è certamente più facile. Ma volete mettere il piacere di preparare un pandoro fatto in casa, con le vostre manine? E’ un orgoglio che si deve provare almeno una volta. Ecco perchè oggi vi suggeriamo come preparare un pandoro con la ricetta della tradizione.

Inutile negarlo, la ricetta originale del pandoro è molto complessa. E’ un dolce che richiede lunghe ore di lievitazione, ci vuole molta dimistichezza con gli impasti e i lievitati complessi perchè la caratteristica pasta sfogliata della ricetta del pandoro di Verona è molto difficile da ottenere, ecco perchè la ricetta che vi propongo è quella originale in una versione semplificata. In ogni caso tentare non nuoce e se durante le vacanze natalizie avete del tempo da dedicare alla cucina, preparare il pandoro potrebbe essere un’attività molto divertente. Ricordate di seguire alla perfezione tutte le fasi della ricetta del pandoro, tenete l’impasto in un luogo caldo in modo che la temperatura non scenda mai al di sotto dei 24 gradi e sappiate che l’esecuzione richiede alcune ore di lavoro tra impasto e lievitazioni. E se la prima volta il vostro pandoro non sarà un granchè… niente paura! Potete sempre riprovare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>