Gli spaghetti con le polpette di Disney

di Cecilia Morello 4

Se siete delle eterne bambine e non riuscite a non commuovervi davanti ad una scena romantica sarete d’accordo con me nell’eleggere come uno dei momenti più dolci della storia del cinema la scena in cui Lilli ed il vagabondo si scambiano il loro primo bacio, complice uno spaghetto.

E’ un cartone animato, certo, ma qui come nei film “da grandi” e nella realtà stessa il cibo riveste un ruolo importante, se non fondamentale nei rapporti di coppia. Lilli e Biagio davanti ad un abbondante porzione di pasta con pomodoro e polpette servito loro da Tony e Joe si trovano a condividere lo stesso spaghetto e quasi casualmente si scambiano un bacio. Lo spaghetto condiviso sarà un’anticipazione delle promesse d’amore che si scambieranno in seguito.

Se anche voi come molte altre da bambine si sono sciolte davanti a questa scena e tuttora non riescono a trattenere un tenero sorriso perché non portare in tavola un po’ di quella magia? Invitate il vostro lui, preparate un bello spaghetto con le polpette e magari servitelo in un unico piatto con due forchette: non si sa mai che lo spaghetto complice del bacio di Lilli e Biagio torni a colpire di nuovo!



Quindi eccovi gli ingredienti (rigorosamente per due):

  • 200 g di spaghetti
  • 130 g di carne di manzo macinata
  • 250 g pomodori pelati
  • un uovo
  • un cucchiaio di pecorino grattugiato e uno di parmigiano
  • una piccola cipolla
  • una manciata di pangrattato
  • uno spicchio d’aglio
  • prezzemolo e basilico
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio d’oliva
  • sale e pepe quanto basta
  • un pizzico di peperoncino che nelle cene a due non dovrebbe mai mancare
Amalgamate la carne, il prezzemolo tritato, il parmigiano ed il pecorino, il pangrattato e l’uovo. Salate e pepate e, dopo aver lavorato il composto, formate delle piccole polpette.

Fate rosolare in una padella con due-tre cucchiai di olio le polpette finchè non saranno dorate, dopodiché sgocciolatele e asciugatele con la carta assorbente. Nella stessa padella fate soffriggere la cipolla e l’aglio tritati. Aggiungete il peperoncino e rimettete nella padella le polpette. Bagnate con il vino e fate evaporare. Una volta sfumato il vino aggiungete i pomodori un po’ tritati e fate cuocere il sugo a fiamma bassa per mezz’ora circa. Alla fine regolate di sale e pepe e spolverizzate con prezzemolo e basilico. Lessate gli spaghetti al dente, conditeli con il sugo e le polpette e serviteli.

Ed ora buon bacio allo spaghetto!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>