Tagliatelle al cacao con salsa alle noci

di Anna Maria Cantarella 0



Lo so, vi sembrerà strano, ma le tagliatelle al cacao sono un vero gioiello della gastronomia! Io non le avevo mai provate, ma mi è bastato solo superare la diffidenza iniziale, e adesso le adoro! Hanno un aspetto forse poco convenzionale però sono squisite e si tratta di un abbinamento molto speciale ma al tempo stesso semplice da preparare. In genere le tagliatelle al cacao si servono accompagnate dal ragù di cinghiale o comunque di selvaggina, una carne che ben si abbina al leggero sentore amarognolo del cacao. Sono possibili però anche abbinamenti più semplici e convenzionali, come la salsa alle noci che vi propongo.

tagliatelle al cacao con salsa alle noci


Ingredienti

400 gr. farina 00 | 4 uova | 4 cucchiaio cacao amaro | 200 gr. gherigli di noci | 200 gr. latte | 20 gr. mollica di pane | 30 gr. pinoli | uno spicchio d'aglio | 30 gr. parmigiano grattugiato | mezzo bicchiere circa di olio evo | sale | maggiorana

Preparazione

   Disponete la farina a fontana e rompetevi dentro le uova e il cacao amaro. Impastate per bene fino a quando otterrete un panetto di pasta omogeneo e solido.

   Dalla pasta, ricavate tante strisce di pasta molto sottili, passando l'impasto alla macchina per la pasta. Poi arrotolate i rettangoli ottenuti e tagliateli e strisce in modo da ottenere le tagliatelle.

   Preparate il sugo alle noci. Scottate i gherigli di noce in acqua bollente per 5 minuti in modo che poi sia più semplice spellarli. Scolate i gherigli di noce e spellateli.

   Ammollate la mollica di pane nel latte. Quando sarà ben inzuppata scolatela e strizzatela e mettete da parte sia la mollica che il latte.

   In un mixer, tritate insieme le noci spellate, l'aglio, il formaggio, i pinoli e l'olio (che dovrete aggiungere a filo). appena avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete anche la mollica di pane e il latte in piccole quantità, quanto basta per ottenere una crema densa. Aggiustate di sale.

   Cucete le tagliatelle in abbondante acqua salata e quando salgono a galla, scolatele e conditele con la salsa alle noci.

Anche un comune ragù alla bolognese va benissimo sulle tagliatelle al cacao. Se invece siete appassionati di formaggio, io vi consiglio l’abbinamento con una crema di gorgonzola (da abbinare anche alle noci) che dà un accostamento perfetto di sapore e di colore. Non so se sia semplice reperire le tagliatelle al cacao già pronte, magari secche al supermercato. La ricetta della pasta fatta in casa però è semplicissima e quindi, se avete mezz’oretta di tempo da dedicare alla cucina, potete provare a fare le tagliatelle in casa e il risultato sarà di sicuro eccezionale! Le dosi per la pasta fresca sono sempre le stesse: un uovo ogni 100 grammi di farina a cui bisogna aggiungere un cucchiaio di cacao amaro. Se decidete di aumentare le dosi, rispettate sempre queste semplici proporzioni.

La salsa alle noci è un tipico condimento ligure, che si utilizza per la ricetta dei pansotti alla genovese. Ovviamente contiene quantità non indifferenti di aglio. Se non vi piace, toglietelo pure!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>