Pic Nic dei Dolomitici, il 9 Agosto ad Alta Badia (Bz)

di Ishtar 0

Arriveranno in sella alle biciclette elettriche facenti parte della nuova proposta “Bike Sharing in quota a 2000m”, gli chef di Alta Badia (Bz), pronti per mettersi ai fornelli.  All’insegna dello slogan “In vetta con gusto” si svolgerà il 9 agosto 2012 il Pic Nic dei Dolomitici ossia l’evento che vedrà come protagonisti gli chef dei tre ristoranti stellati di Alta Badia insieme ai giovani contadini e contadine del luogo. Lo scopo della manifestazione? Semplice, la volontà di far vivere ai visitatori una vacanza indimenticabile all’insegna del connubio tra i piaceri del camminare e quelli della tavola.

I tre ristoranti stellati, meglio noti come Dolomitici, sono il ristorante St. Hubertus, Relais & Chateaux Hotel Rosa Alpina rappresentato dallo chef Norbert Niederkofler, il ristorante La Stüa de Michil, Hotel La Perla presente con Arturo Spicocchi, ed infine il ristorante La Siriola, Hotel Ciasa Salares insieme allo chef Fabio Cucchelli. Il pic nic avrà luogo nel cuore delle Dolomiti, più precisamente sui prati del Piz Sorega dove non appena arrivati alla prima badia gli ospiti potranno gustare l’aperitivo, per poi spostarsi in quella successiva nella quale saranno deliziati con i primi ed i secondi, per poi finire in dolcezza nell’ultima con i dessert.

Oltre le portare proposte dagli chef stellati si avrà la possibilità di conoscere ed apprezzare, grazie anche ai contadini del luogo che li metteranno a disposizione degli ospiti e soprattutto degli chef, i prodotti tipici con i quali sarà preparato interamente l’aperitivo. Qualche piatto che sarà possibile gustare? I “puncerli da marmelade y pavé” ossia delle frittelle dolci ripiene di marmellata e papavero, le “Turtres” frittelle anche queste ma salate, ripiene di spinaci e ricotta.  Anche i dolci non saranno da meno: da non perdersi i “Bignè al miele e formaggio fresco dell’Alto Adige con frutti di bosco e spuma al caramello” di Arturo Spicocchi. Fabio Cucchelli invece proporrà il “biscotto al miele altoatesino, cremoso al cioccolato Guanaja, palet di fragole dell’Alto Adige e croccante di nocciole”, un nome elaborato per un dolce da non sottovalutare. Mentre tutta una sorpresa sarà il dessert preparato da Norbert Niederkofler.

Una degna iniziativa quella di destinare una parte del ricavato del Pic Nic alla Fondazione dell’Associazione Provinciale Agricoltori, come aiuto per i contadini disagiati. Per informazioni e/o prenotazioni: [email protected]+39 (0)471 847037.

Foto courtesy of Altabadia.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>