Ricetta gustosa: penne rigate ai sapori mediterranei

di pask 0

Amate l’estate ma non riuscite a rinunciare ad un piatto di pasta? Ecco un piatto semplice, veloce ed anche dietetico a base di sole verdure. Le penne ai sapori mediterranei rappresentano un piatto tipico della tradizione italiana meridionale, è composto da pochi ingredienti di facile reperibilità. Ideale per i pranzi estivi in compagnia di amici e familiari.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

2 cucchiai di olio

4 olive nere snocciolate

1 melanzana media

1 peperone rosso

1 carota piccola

1 cipolla piccola

1 zucchina media

1 spicchio d’aglio piccolo

2 rametti di basilico

1 rametto di prezzemolo

1 rametto di timo

q.b. sale e pepe

100 g di penne rigate

q.b provolone piccante (opzionale)

Procedimento

Lavate bene tutte le verdure e gli odori. Tagliate la melanzana a fette spesse e grigliatele su entrambi i lati. Raccogliete nel frullatore l’aglio, la melanzana grigliata, le olive, il prezzemolo e frullate fino a ottenere un composto cremoso. Tagliate a listelli sottili la zucchina, il peperone e la carota. Tritate la cipolla. Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente e rosolate prima la cipolla, poi la carota, il peperone ed infine la zucchina. Mescolate e non fate cuocere più di cinque minuti. Le verdure dovranno essere croccanti. Fate cuocere al dente in abbondante acqua salata le penne rigate, scolatele, versatele in una zuppiera e conditele con la crema di melanzane, le verdure saltate, il basilico spezzettato, le foglioline di timo e pepe appena macinato. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura.

Consigli

Le penne ai sapori mediterranei sono un piatto che può essere servito anche freddo, aggiungendo un filo di olio extravergine d’oliva a crudo per insaporire le verdure. Per chi non segue una dieta esclusivamente vegana, è possibile aggiungere dei pezzetti di provole piccante e mantecarli con la pasta prima di aggiungere le verdure, il tutto guarnito da qualche fogliolina di basilico fresco se è di vostro gradimento. Per quanto riguarda gli abbinamenti con le bevande, sono particolarmente indicati i vini fruttati, dal sapore fresco, con note di frutta matura e con un retrogusto leggermente amaro, serviti freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>