Torta di ciliegie, ecco come si prepara questa gustosissima ricetta!

di pask 0

Non è chiaramente ancora terminato il periodo dedicato alle ciliegie e, proprio per questo motivo, bisogna cercare di sfruttare questo frutto il più possibile. Il gusto rinfrescante delle ciliegie, che sono dotate pure di un’alta concentrazione di Sali minerali e di proteine, rappresenta un’ottima variabile da inserire in un gran numero di dolcissime ricette.

Torta di ciliegie, ecco come deve avvenire la preparazione

Per la preparazione di un’ottima torta alle ciliegie, serve avere a disposizione uno stampo caratterizzato da un diametro pari a quantomeno 20 centimetri, provvedendo poi all’acquisto di specifici ingredienti. Si tratta di 100 grammi di burro che serviranno a temperatura ambiente, 16 grammi di lievito in polvere per dolci, 150 grammi di zucchero, 90 grammi di fecola di patate, 150 grammi di farina 00, 450 grammi di ciliegie, 3 uova medie.

Per quanto riguarda la preparazione, il primo passo è sempre quello di togliere il nocciolo alle ciliegie, usando un coltellino che presenta una lama liscia, oppure uno specifico strumento denominato snocciolatore. All’interno di una ciotola dovete mettere lo zucchero e il burro a pezzettini, prestando attenzione che sia a temperatura ambiente.

A questo punto, potete cominciare a lavorare il composto usando le fruste elettriche, fino a quando non avrete ottenute una gustosissima crema. A questo punto, potete inserire nel composto anche le uova, proseguendo nell’uso delle fruste con una velocità media, fino al momento in cui non saranno completamente integrate nell’impasto.

Il passo successivo prevede di setacciare una dopo l’altra le tre polveri che vengono inserite nel composto, ovvero la farina, la fecola di patate e il lievito. Mescolate quanto ricavato usando una marisa, facendo attenzione ad amalgamare con grande cura tutti i vari ingredienti. Successivamente, si potrà provvedere ad imburrare una tortiera che presenta un diametro pari a 20 centimetri, versando un semplice cucchiaio di impasto sul fondo della stessa tortiera. Cercando di disporre in maniera uniforme l’impasto e, in superficie, inserite metà delle ciliegie, creando uno strato, ma senza che si sovrappongano. Il resto delle ciliegie vanno frullate e poi versate sul composto, in maniera tale quasi da caramellare la torta, con un effetto veramente molto invitante in seguito alla cottura. Versate l’ultima parte dell’impasto nella tortiera e ricoprite la torta con le ciliegie restanti, per poi cuocere in forno statico per 30 minuti nella parte più bassa del forno e per altri 30 minuti nel ripiano a metà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>