Plumcake alle mele, ecco una dolce ricetta per la merenda

di pask 0

La ricetta del plumcake alle mele è davvero molto facile da realizzare e soprattutto permette di ottenere un dolce decisamente morbido e soffice: insomma, la soluzione ottimale sia per la colazione che per la merenda all’inglese insieme al tè.

Plumcake alle mele, ecco la preparazione

Quando si parla del plumcake alle mele si fa riferimento al tipico esempio di spesa ridotta, ma con cui si può realizzare davvero un dolce di tutto rispetto. Il frutto del proprio lavoro, infatti, è rappresentato da un dolce umido, estremamente profumato e anche decisamente soffice, perfetto da poter gustare in ogni situazione e momento della giornata in realtà.

Questa ricetta presenta un gran numero di vantaggi: oltre ad essere particolarmente gustosa, è davvero facile e rapida da preparare, ma si caratterizza anche per essere realizzata senza l’uso del burro, inserendo al contempo lo yogurt all’interno dell’impasto che riesce sempre a donare un elevato livello di leggerezza e morbidezza.

Per preparare un plumcake alle mele servono circa 25 minuti, con un tempo di cottura intorno ai 45 minuti. Per quanto riguarda gli ingredienti, bisogna provvedere all’acquisto, per un dosaggio di torta per otto persone, di 3 uova, 1 mela da 250 grammi, la scorza grattugiata di un limone, 180 grammi di zucchero semolato, 125 grammi di yogurt greco bianco, 120 grammi di olio di semi di mais, 10 grammi di lievito vanigliato per dolci, sale, cannella in polvere e 300 grami di farina 00.

Il passo successivo è quello di dare il via, ovviamente, alla preparazione. La prima cosa da fare è quella di inserire un mixer abbastanza grande le 3 uova insieme a 180 grammi di zucchero semolato, oltre che la scorza grattugiata di un limone (importante che non sia stato trattato. Miscelate bene con il mixer fino a quando non si otterrà un composto gonfio e spumoso allo stesso tempo.

A questo punto, bisogna pulire la mela e tagliarla a spicchi, inserendo poi nel mixer insieme all’olio di semi di mais e allo yogurt greco bianco. Azionate il mixer per poter ottenere un composto che sia omogeno e privo di grumi. Inserite il lievito vanigliato per dolci, una spolverata di cannella, sale quanto basta, un terzo della farina e fate andare nuovamente il mixer. Una volta amalgamato il composto, aggiungete la restante parte della farina e incorporatela con attenzione. Il composto va versato in un apposito stampo da plumcake, che deve rimanere in forno, modalità statica, per 40-45 minuti a 180 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>