Giornata Mondiale del Tonno, si festeggia il 2 maggio 

di Fabiana 0

 

Appuntamento il 2 maggio con la Giornata Mondiale del Tonno, ricorrenza inaugurata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per aumentare la consapevolezza del valore del tonno per la nutrizione, lo sviluppo, l’occupazione, la cultura e lo svago, ma anche per poter proteggere e riconoscere l’importanza della gestione sostenibile di questa pesca. 

Una visione in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite che intende regolamentare la pesca del tonno, attualmente effettuata da oltre 80 Stati. 

Il primo prodotto a guidare la produzione delle conserve ittiche è il tonno in scatola un mercato decisamente fiorente che solo in Italia Italia, ha un valore di circa 1,3 miliardi di euro (2018) con una produzione nazionale di 74.000 tonnellate e un consumo di 153.251 tonnellate pari a circa 2,5 kg pro capite. 

In pratica, in Italia mangiano tonno un italiano su due (43%), almeno una volta a settimana, perché è salutare, economico e rispecchia gli stili di vita moderni. Il tonno però è amato anche dagli sportivi: oltre il 50% degli italiani che praticano sport, 7 su 10 inseriscono il tonno nella “Top 5” degli alimenti a cui non saprebbero rinunciare assume a carni bianche, legumi, yogurt e bresaola come riportano i dati di un’indagine commissionata Doxa/Ancit. Fresco o in scatola il tonno è un ottimo alleato della salute: che consente di organizzare al meglio le funzioni vitali, anche nella versione in scatola mantenendo intatte le caratteristiche nutrizionali simili a quelle del tonno fresco che è ricco di proteine nobili. Vitamine e Omega 3, ma anche sali minerali in quantità non mancano in un pesce amato da grandi e piccoli.

 

photo credits | think stock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>