Dexter Cupcakes per festeggiare l’inizio dell’ottava stagione della serie tv

di Redazione 0

dexter cupcakes inizio ottava stagione serie tv

Amo i cupcakes e seguo da sempre le avventure di Dexter. Per me – così come per tutti i Dexter dipendenti – l’inizio dell’ottava stagione è praticamente un evento, che Showtime, casa produttrice dello show, ha deciso di festeggiare con un’iniziativa originale: si tratta dei Dexter Cupcakes, deliziosi dolcetti con una base di red velvet cake e decorazioni in caramello rosso sangue, perfetti per ricordare le vicende del macellaio di Bay Harbor e allo stesso tempo rendere indimenticabile l’ottava stagione, che ormai è certo sarà l’ultima della serie tv.

I red velvet cupcakes, ideati per l’occasione con il nome di Dexter Cupcakes, sono stati prodotti dalla pasticceria Magnolia Bakery e saranno disponibili a partire dal 30 giugno e per tutta la durata dell’ottava serie in America. Insomma un “dolce” tributo alla serie tv amata da milioni di persone in tutto il mondo pensato proprio per ricordare l’atmosfera splatter delle vicende di Dexter: pan di spagna rosso, caramello liquido spruzzato come schizzi di sangue vermiglio e cocci di vetro di zucchero. L’aspetto è attraente e al tempo stesso repellente e pauroso, esattamente come le vicende di Dexter. In America i Dexter Cupcakes saranno reperibili solo nelle tre sedi di Magnolia Bakery (a New York, Chicago e Los Angeles) ma chi volesse proprio averli, può visitare il sito dello store SHO in cui si possono acquistare 6 cupcakes al prezzo di 29 dollari circa.

Se invece avete voglia di riprodurli vi basterà seguire una ricetta di Red Velvet Cake, che poi dovete decorare con crema di burro e caramello colorato di rosso. Saranno perfetti da mangiare mentre assistete alle nuove puntate della serie tv, in cui prevediamo già che ci sarà molto sangue…e non di caramello!

Photo Credit| Magnolia Bakery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>