Torta estiva alle fragole

di pask 0

Una torta che ha tutto l’aspetto per essere considerata nella preparazione in vista dell’estate. Questa torta alle fragole, che sembra quasi una focaccia farcita, è molto semplice da preparare in pochi e veloci passi. Buon appetito con l’estate alle porte.

LISTA INGREDIENTI

  • 9 cucchiai (125 grammi) di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 3/4 di cucchiaino di sale marino o da tavola fino
  • 300 grammi più 3 cucchiai (40 grammi) di zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 1 tuorlo d’uovo grande
  • 1 1/2 cucchiaini (8 ml) di estratto di vaniglia
  • 3/4 tazza (175 ml) di latte, è preferibile intero ma tutte le varietà hanno funzionato
  • 2 1/4 cucchiaini di lievito in polvere
  • 2 1/4 tazze (295 grammi) di farina per tutti gli usi
  •  680 grammi delle fragole più fresche, anche un po’ troppo mature, mondate e tagliate a metà

LA PREPARAZIONE

  1. Riscalda il forno a 180 ° C.
  2. Rivestire leggermente i lati e gli angoli di una tortiera da 23×33 cm con burro o spray antiaderente e adattare il fondo con un rettangolo di carta da forno. In una grande ciotola, sbattere il burro, il sale e 1 1/2 tazza di zucchero semolato fino a renderlo chiaro e spumoso. Aggiungere l’uovo, il tuorlo e la vaniglia e sbattere finché non si saranno amalgamati. Aggiungere il latte e mescolare fino a quando (aggiornato) combinato; può sembrare un po’ cagliato ma non preoccuparti, si appianerà in un minuto. Cospargere uniformemente il lievito sulla pastella e sbattere nella pastella per 20 secondi in più di quanto sembri necessario: questo assicura che sia perfettamente distribuito. Raschiare la ciotola bene. Aggiungere la farina e sbattere o mescolare fino a quando non è appena combinato.
  3. Stendere la pastella nella teglia preparata. Disporre le fragole con la parte tagliata verso il basso, il più comodamente possibile per farle entrare. Se ne hai in più, spingili comunque. Non lasciare fragole. Cospargere con i restanti 3 cucchiai di zucchero: sembrerà molto ma aiuta le fragole a diventare marmellata e dà alla torta un’ottima consistenza.
  4. Cuocere fino a doratura e uno stuzzicadenti inserito nella torta non fuoriesce dalla pastella bagnata (le fragole appiccicose sono un dato di fatto e non significa che sia poco cotta) – circa 45-48 minuti. Fate raffreddare in teglia su una gratella. Tagliare a quadrati e servire così com’è, o con panna montata leggermente zuccherata.
  5. Fai avanti: la torta è ancora meglio da metà a un giorno intero dopo, quando le fragole si sposano meglio con la torta. Mi piace lasciare la torta scoperta a temperatura ambiente in modo che non si appiccichi sopra.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>