Pandoro farcito di Cotto e Mangiato

di Redazione 0

pandoro farcito cotto mangiato

Volete un dolce veloce e semplicissimo per rallegrare il vostro menu di Natale? Eccovi il pandoro farcito di Cotto e Mangiato, un’idea classica per un dolce che sta a metà tra il classico pandoro e una torta farcita. Il problema del periodo natalizio è che non c’è mai abbastanza tempo per preparare tutto alla perfezione, e se avete deciso di dedicarvi alla preparazione dei tortelli fattiin casa o di un arrosto speciale, probabilmente avrete pochissimo tempo da dedicare al dolce. Ecco perchè il pandoro farcito è la soluzione perfetta: acquistate un pandoro, farcitelo con una crema al mascarpone – che si prepara in dieci minuti – e farcitelo con gocce di cioccolato. Et voilà! Il dolce è servito, senza fatica e senza stress; per il resto basterà una abbondante spolverizzata di zucchero a velo e qualche decorazione natalizia sul piatto e il dolce del Natale sarà semplicemente perfetto.

Visto che il pandoro farcito è una ricetta fin troppo banale, se avete un po’ di tempo in più potreste decidere di decorarlo in modo originale. Le possibilità sono tante: il pandoro ad esempio si può bucare sul fondo, riempire di crema e poi ricoprire di pasta di zucchero verde intenso – che va molto di moda –  in modo che somigli ad un alberello natalizio. Un’altra idea potrebbe essere quella di tagliarlo a fette in senso orizzontale, in modo che vengano fuori delle stelle da posizionare una sull’altra, sfalsate, e intervallate dalla crema. La crema al mascarpone si può aromatizzare con un’essenza all’arancia, oppure si può optare per un profumo al caffè. In questo caso, bagnate pochissimo il pandoro con il caffè prima di riempirlo di crema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>