Lasagne alla crema di zucca rossa e salsiccia

di Redazione 9

20

Questa delizia, delicata e morbida, dal sapore sorprendente e squisito, è stata un altro dei piatti cucinati per la sera di Halloween, per la quale, regina indiscussa del menù, è stata la mitica zucca rossa.

Queste lasagne, oltre ad un gusto davvero insolito, hanno un retrogusto molto particolare dovuto alla scorzetta di limone ed al rosmarino.

Volendo, potreste sostituire il parmigiano con del pan grattato, così facendo potrete accontentare anche coloro i quali non amano il formaggio, visto che, avrete notato, in queste lasagne non c’è besciamella.

Come vino per accompagnare le nostre lasagne, vi consiglio un vino d’oltrepò rosso, brioso, frizzante, intensamente purpureo, con bollicine dai riflessi violacei, sto parlando del Bonarda.

Il Bonarda, è un vino molto morbido al palato dal profumo intenso di piccoli frutti, fiori e spezie e come la maggior parte dei rossi, va servito a temperatura ambiente e stappato almeno una mezz’ora prima di berlo.

Commenti (9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>